cibo, vino e quantobasta per essere felici

Asparagi

Crudo di asparagi con ricotta di capra, bottarga e fiori di aglio orsino.

5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00

Ricetta di Emanuele Scarello per la Pasqua 2020Ricetta di Emanuele Scarello per la Pasqua 2020

ASPARAGI 8. Siamo onorati di potere inserire nelle nostre ricette di/con asparagi - lo speciale qbista dedicato ad Asparagus 2020  Asparagi e turioni: bontà nel piatto un suggerimento goloso che arriva da Godia e precisamente dal bistellato ristorante Agli Amici. Ecco di seguito quanto ci ha inviato Emanuele Scarello, che ha firmato i suoi auguri insieme a Michela, con Tino e Ivonne, Ilenia, Raffaello, Ana, Renza, Lorenzo, Kenta, Giacomo, Alice, Alessio, Kenji, Valerio, Taka. 

Ingredienti per 4 persone


Per i boccioli di aglio orsino in agrodolce


500 g di acqua
50 g boccioli di aglio orsino
50 g di aceto di vino bianco
50 g di acqua naturale
50 g di zucchero
5 g di sale

 

Porta a bollore i 500 g di acqua. Mescola bene aceto, sale, zucchero e acqua. Tuffa i boccioli dei fiori nell’acqua in ebollizione, quindi scolali bene e mettili nella soluzione agrodolce. Questa preparazione si conserverà per diversi giorni.

Per gli asparagi


500 g di asparagi bianchi friulani, sale
Affetta finemente con l’aiuto di una mandolina gli asparagi per il senso della lunghezza, disponili larghi in un piatto di portata e cospargili con un po’ di sale. Lascia marinare per almeno 10 minuti.

Per la ricotta di capra


400 g di ricotta di capra friulana

Mescola bene la ricotta affinché risulti un composto liscio e cremoso

 

Altri ingredienti

 

olio extravergine d'oliva

1 limone non trattato

pochissimo caffè in polvere

bottarga oppure scaglie di Montasio stravecchio

Montaggio del piatto 

Disponi al centro del piatto una cucchiaiata di crema di ricotta, adagia sopra le “tagliatelle” di asparagi. Completa con i fiori di aglio orsino, scorzette di limone, qualche fettina di bottarga o scaglie di Montasio Stravecchio e qualche goccia di olio extravergine.

Agli Amici. "Siamo chiusi finché sarà necessario, ma ascoltiamo quotidianamente la segreteria telefonica al numero 0432565411 e controlliamo la mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo."

 

 

 

 


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.