• Home

La giostra vegetale di Antonio Chiodi

giostra vegetale per asporto

"Il piatto più pop che abbiamo creato, diventato in pochissimo tempo un piccolo cult, è la turineisa, la nostra personalissima versione di un hot dog. Un comfort food pazzesco, da mangiare morso dopo morso. Il tutto, naturalmente, in versione vegetale".  È Antonio Chiodi Latini,  pioniere della cucina vegetale in Italia, a raccontarci con entusiasmo i suoi successi, le sperimentazioni delle nuove frontiere del gusto legate alla terra nel suo ristorante di Torino. 

Continua a leggere...La giostra vegetale di Antonio Chiodi

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Scoperta la storia genetica del caffé Arabica

Coffea arabica Köhlers medizinal pflanzen

Scoperta la storia genetica del caffé Arabica. I risultati della ricerca pubblicati da Nature Communications. La ricostruzione della sequenza genomica da parte dei ricercatori dell’Università di Udine e dell’Istituto di genomica applicata in collaborazione con illycaffè e Lavazza potrebbe contribuire alla variazione nell’aroma e alla resistenza ai patogeni e al cambiamento climatico. 

Continua a leggere...Scoperta la storia genetica del caffé Arabica

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Venditrice di fritole-opera di Pietro Longhi

La venditrice di frittelle, Pietro Longhi, opera conservata a Ca' Rezzonico, Venezia

Venditrice di fritole opera di Pietro Longhi. Anche sulle frittelle o fritole qubiste si è già sviluppato il - chiamiamolo - dibattito. A sostenere che la propria ricetta e storia sono quelle corrette, le uniche corrette, e a contestare quelle altrui. Nel nome della più inutile intolleranza. Siccome questo atteggiamento comincia ad annoiarmi, qui pubblico direttamente e integralmente la scheda del MUVE Fondazione Musei Civici Venezia che accompagna l'opera di Pietro Longhi (1702 – 1785).  

Continua a leggere...Venditrice di fritole-opera di Pietro Longhi

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Churrascaria e 13 tagli di carne

Churrascaria Barbacoa

La Churrascaria Barbacoa, la più grande churrascaria brasiliana di Milano, ci spiega i 13 tagli di carne della sua proposta di Churrasco Rodizio, una degustrazione di carne rossa e bianca cotta alla griglia. Di seguito la golosa PROPOSTA DI PERCORSO DEGUSTAZIONE fornita dalla churrascaria. Traduciamo il termine con bisteccheria o con l'inglese ormai noto e diffuso: steak house. 

Continua a leggere...Churrascaria e 13 tagli di carne

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Barbacoa vi fa assaggiare il Churrasco Rodizio brasiliano-a Milano

Barbacoa interni

Barbacoa vi fa assaggiare il Churrasco Rodizio brasiliano. A Milano. Nel quartiere Maggiolina, in via Slataper, la più grande churrascaria brasiliana di Milano guidata dal patron Donazar Beltrame propone il classico Churrasco Rodìzio, cioè l'assaggio degustazione di vari tipi di carne rossa e bianca cotta alla griglia o meglio “alla spada” sulla tradizionale churrasqueira. Servita con un sistema di rotazione dai“Passadores”, la carne arriva sul piatto direttamente con i tipici Espetos, gli spiedoni.

Continua a leggere...Barbacoa vi fa assaggiare il Churrasco Rodizio brasiliano-a Milano

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Paesaggi ed esperienze enoiche-incontro a Mariano del Friuli

i saluti di benvenuto da Gianfranco Gallo titolare della cantina ospitante Vie di Romans al coordinatore CdV FVG Tiziano Venturini

Paesaggi ed esperienze enoiche-incontro a Mariano del Friuli. Le Città del Vino FVG si sono date appuntamento nella cantina Vie di Romans sabato 20 gennaio 2024, per una serie di iniziative comuni riunite sotto il titolo dal titolo Paesaggi ed Esperienze.Tiziano Venturini con Luca Sartori sindaco di Mariano del Friuli

Continua a leggere...Paesaggi ed esperienze enoiche-incontro a Mariano del Friuli

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Fritole de Carneval

fritole all uva passa ph Giulia GodeassiCarnevale. Le frittelle, fritole in dialetto veneto e triestino, diventano spesso consuetudine quotidiana. Ecco gli ingredienti per una trentina di pezzi

Continua a leggere...Fritole de Carneval

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

La ricetta delle frittelle Modus fritellizandi

ingredienti per frittelle ph courtesy A. Calciolari

#parolegolose #ricettedaleggere. Dopo Natale arriva subito il Carnevale. E Carnevale è arrivato, e, come tutti sappiamo, è sinonimo di frittelle. Cominciamo a festeggiarlo con una ricetta che risale al Settecento. Se volete il modus frittellizzandi filologicamente corretto seguite dunque questa ricetta.

Continua a leggere...La ricetta delle frittelle Modus fritellizandi

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Presepi FVG ecco le scuole vincitrici

primaria buttrio il poster del presepe vivente

Presepi FVG ecco le scuole vincitrici. Sono stati proclamati, dopo la valutazione da parte della giuria, i presepi vincitori del Concorso Scuole dell'Infanzia e Primarie del Friuli Venezia Giulia, 1223-2023: 800 anni da Greccio. Grazie San Francesco, promosso dal Comitato regionale delle Pro Loco

Continua a leggere...Presepi FVG ecco le scuole vincitrici

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Concorso letterario legato allo Schioppettino di Prepotto

logo

Concorso letterario legato allo Schioppettino di Prepotto Quarta edizione: è uscito il nuovo bando per racconti inediti organizzato dal Comune di Prepotto (UD)  e ispirato alle caratteristiche dello Schioppettino, il vino che racconta il suo territorio. 

Continua a leggere...Concorso letterario legato allo Schioppettino di Prepotto

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

La vera storia del vin brulè

 a qualcuno piace caldo

La vera storia del vin brulè, Glühwein in tedesco, vin Chaud in francese, mulled wine in inglese- ve la raccontiamo riprendendo l'interessante articolo di Martina Tommasi, storica e appassionata di cultura alimentare, pubblicato su qbquantobasta qualche tempo fa e dove sono preliminarmente sottolineate le valenze simboliche connesse alla scoperta che l'alcol si potesse bruciare. Non era più il cibo cotto sul fuoco a essere mangiato, ma il fuoco stesso.

Continua a leggere...La vera storia del vin brulè

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Museto campionato del mondo-vince Davide Mion

vincitori del campionato del mondo di museto

Museto campionato del mondo. vince Davide Mion della locanda "Alla speranza". In gara c’erano 48 norcini da Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino provenienti da 5 province venete (Treviso 30, Padova 6, Venezia 6, Vicenza 3, Verona 1), in gara anche due aziende da Pordenone. In gara anche l’Antica Osteria Morelli da Pergine Valsugana e dell’azienda Mario Lizzi da Fagagna in rappresentanza del Friuli Venezia Giulia.

Continua a leggere...Museto campionato del mondo-vince Davide Mion

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

ROMANUT TIPS consigli extra semplici e chic

romanut tips la rubrica

ROMANUT TIPS consigli extra semplici per trasformare in straordinario un piatto ordinario. Nel numero del mensile cartaceo QUBÌ di dicembre 2023 è nata un po' per gioco un po' per consapevolezza una nuova rubrichetta, il cui titolo prende vita dal mio friulanissimo cognome. I contenuti nascono da easperienze quotidiane, letture, soprattutto suggerimenti dei lettori ai quali vogliamo dare il giusto riconoscimento creativo. Oggi il tip è di Stefania Moretto. 

Continua a leggere...ROMANUT TIPS consigli extra semplici e chic

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Le Città del Vino FVG vi danno appuntamento a Mariano del Friuli

paesaggi ed esperienzeLe Città del Vino FVG vi danno appuntamento a Mariano del Friuli nella cantina Vie di Romans sabato 20 gennaio 2024 alle 10.15 per un incontro dal titolo Paesaggi ed Esperienze. La Vendemmia turistica didattica e i nuovi dati dell’Osservatorio del Turismo delle Città del Vino. 

Continua a leggere...Le Città del Vino FVG vi danno appuntamento a Mariano del Friuli

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .

Dalla Liguria la focaccia del contadino

focaccia del contadino

Dalla Liguria la focaccia del contadino. Ora, nel baillamme di giornate dedicate a qualcosa, a qualunque cosa, se vi chiedete chi abbia deciso che il 17 gennaio, festa di Sant'Antonio , dovesse essere l'World Pizza Day, ma soprattutto come mai il santo che nell'iconografia gira sempre accompagnato da un maialino sia il protettore dei paizzaioli, questa è la risposta. Ce l'ha data l'antropologo Marino Niola e quindi ci fidiamo. Antonio, secondo la leggenda popolare, ha rubato il fuoco ai diavoli e lo ha regalato agli umani. Quindi è stato poi proclamato patrono dei fornai e del pizzaioli. 

Paolo Marchi ci ricorda che che in quel giorno, il giorno di sant'Antonio, a Napoli i fornai lavoravano solo mezza giornata per potersi incontrare al pomeriggio a Capodimonte dove si accendevano i fuochi con il legno regalato dalle famiglie e raccolto dai ragazzi a partire dall’Epifania.

Continua a leggere...Dalla Liguria la focaccia del contadino

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy