cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

350mila bottiglie vendute per Jadèr Cuvée Naonis de La Delizia

Trecentocinquanta mila bottiglie vendute e una richiesta che continua a salire: primo compleanno davvero positivo per lo spumante Jadér Cuvée Naonis della cantina La Delizia, la più grande del Friuli Venezia Giulia. Profumo intenso, sapore fragrante, perlage fine e persistente caratterizzano questo uvaggio che sta diventando sempre più popolare tra le “bollicine”, non solo come aperitivo, ma anche in abbinamento a tutto pasto. A un anno dal sul debutto questo spumante brut ha vinto la medaglia d’argento al prestigioso concorso internazionale Mundus Vini, organizzato dalla casa editrice specializzata in enologia Meininger. Jadér sarà tra le proposte de La Delizia al Vinitaly di Verona dal 10 al 13 aprile, dove la cantina friulana verrà premiata per la sua presenza continua in tutte le 50 edizioni della fiera. Saranno inoltre presentate le novità per la linea Sass Ter: Traminer Aromatico, Sauvignon e Ribolla Gialla.

 “Un esordio davvero promettente quello dello Jadér - ha commentato il presidente della cantina cooperativa casarsese Flavio Bellomo -: lanciato nella primavera del 2015, in 12 mesi è stato molto richiesto non solo nelle altre regioni italiane ma anche all’estero. Con questa Cuvée e altri spumanti come la Ribolla Gialla, stiamo arricchendo la gamma di bollicine attorno al Prosecco Doc, che rimane nettamente il leader di gamma. Inoltre quest’anno al Vinitaly presenteremo delle interessanti novità per la linea di vini fermi Sass Ter, espressione del forte legame con il territorio friulano: amplieremo l’offerta con il Traminer Aromatico, Sauvignon e Ribolla Gialla. Novità che celebrano nel migliore dei modi il nostro 85° anniversario dalla fondazione”.

Alla fiera veronese, la più grande al mondo del settore enologico, La Delizia è una delle pochissime aziende che è stata sempre presente fin dalla prima edizione: solo 42 aziende in tutto possono vantare questo traguardo e riceveranno l’attestato “Cinquanta Vinitaly insieme”.

A Vinitaly il moderno stand de La Delizia sarà al padiglione 6 spazio B8, ma i suoi vini potranno essere degustati anche in altri spazi della kermesse. Al padiglione 6 area C7-E8 la cantina sarà presente con la Ribolla Gialla Naonis nel banco d’assaggio di questo spumante allestito dal Consorzio delle Doc Fvg in collaborazione con l’Ersa. Con il Consorzio Tutela Prosecco DOC sarà con i suoi Prosecco Doc Extra Dry e Doc Brut nello stand consortile (padiglione 4 stand B4); al Ristorante & Lounge nell’area H e al Ristorante d’Autore Primopiano PalaExpo dove il Prosecco DOC sarà abbinato ai piatti realizzati da Chef stellati e somministrato da Sommelier AIS; e infine al fuori salone Vinitaly and The City (8-12 aprile) che porterà le bollicine nel cuore di Verona.


Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.