cibo, vino e quantobasta per essere felici

Brunello & Champagne: evento FIS Puglia

4.5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 4.50

Masseria TraettaMasseria Traetta

Biondi Santi. La confidenza con il tempo. Evento attesissimo dell’estate enoica pugliese 2020  firmato Fondazione Italiana Sommelier di Puglia. Leggere i nomi dei vini crea già emozione. Il 31 luglio 2020 nell’elegante Masseria Traetta di Ostuni, una struttura di fine ‘800, immersa in un vasto parco di oltre 40 ettari di uliveti e boschi, è in programma una degustazione storica dei vini Biondi Santi, l’azienda che ha dato i natali al “Brunello” di Montalcino.
Biondi Santi RiservaBiondi Santi Riserva

Dalle 19  degustazione di sei vini da Brunello di Montalcino Biondi Santi, nella versione “Brunello” e nella versione “Riserva”. A guidare il viaggio nel tempo saranno Giampiero Bertolini, AD e Giovanni Lai, Direttore commerciale Italia di Biondi-Santi e componente del comitato tecnico di Fondazione Italiana Sommelier. Tra i vini in degustazione, in anteprima mondiale, una speciale bottiglia della Riserva 2012, l’ultima vendemmia prodotta dalla sapiente mano di Franco Biondi Santi e a lui dedicata con un’etichetta speciale.

 

https://twitter.com/qbquantobasta/status/1285878152129130497

 

 

 

 

Franco Biondi Santi è un’icona dell’enologia italiana, conosciuto come il “signore del Brunello”. L'eleganza toscana, la tenuta dei Biondi Santi,  la storia di un uomo si fondono con la storia del made in Italy, di un vino che in un secolo ha fatto parlare di sé in tutto il mondo.

Franco Biondi SantiFranco Biondi Santi

 Tutte le info QUI  

 Dalle 21.00 , ai bordi della piscina avrà inizio il Piper-Heidsieck Summer Night Party, con un walk around dinner preparato da importanti chef del territorio, in abbinamento agli straordinari Champagne dell’antica Maison, sinonimo di successo da 230 anni. Fu Maria antonietta di Francia la prima brand ambassador, grazie al dono di una bottiglia di questo prezioso Champagne, nel 1785, ricevuta dal suo creatore, Florens-Louis Heidsieck. Alla morte di Florens-Louis, nel 1828, il nipote Christian Heidsieck divenne socio di Henri-Guillaume Piper, uomo dotato di grande senso degli affari: è in questo periodo che ben 14 case reali certificano la Maison come loro fornitore ufficiale.

Champagne Essentiel Piper HeidsieckChampagne Essentiel Piper Heidsieck

Marilyn Monroe diceva: vado a letto solo con una goccia di Chanel n°5 e mi alzo con un bicchiere di Piper-Heidsieck 

 

 Piper Heidsieck brut champagne magnum with Marilyn MonroePiper Heidsieck brut champagne magnum with Marilyn Monroe

Vini Biondi Santi in degustazione

  • Brunello di Montalcino 2013
  • Brunello di Montalcino 2011
  • Brunello di Montalcino 2009
  • Brunello di Montalcino Riserva 2012
  • Brunello di Montalcino Riserva 1998 “La Storica”
  • Brunello di Montalcino Riserva 1983 “La Storica”

Champagne Piper Heidsieck in degustazione

  • Essentiel Extra Brut Réserve
  • Essentiel Blanc de Blancs
  • Vintage 2012
  • Rosé Sauvage
  • Rare Champagne 2006

Ristoranti partecipanti

  • Osteria Già sotto l’arco – Carovigno
  • Porta Nova – Ostuni
  • Garibaldi e Farina 32 - Ostuni
  • Meraviglioso Osteria Moderna – Polignano a Mare
  • Casamatta del Vinilia Wine Resort - Manduria
  • Pasticceria Bernardi – Grottaglie


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.