cibo, vino e quantobasta per essere felici

banner visita nostro shop on line

è bello ed è gratis

St Patrick festival 2021

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

st Patrick festival on linest Patrick festival on line

Dúisigh Éire! Awaken Ireland!: dal 12 al 17 marzo torna il St. Patrick’s Festival.  Awaken Ireland! (Risvegliati Irlanda) è il tema del 2021. 100 eventi per un programma straordinario con il meglio dell’Irlanda di oggi che tiene meravigliosamente insieme tradizione e avanguardia culturale. 
Entro il 1° marzo, il programma completo sarà online e chi, giorno dopo giorno, non potrà seguire alcune cose troverà tutto sul sito fino al 21 marzo. Non potendo organizzare parate, c’è molta attesa, naturalmente, per l’annuncio della #RTÉVirtualParade, un emozionante progetto virtuale di arti visive realizzato in collaborazione conlo studio di arte grafica Damn Fine Print, che sarà svelato a breve.


Un posto in prima fila per tutti QUI  Il festival può essere seguito gratuitamente collegandosi al sito

 

 


Lo sforzo degli organizzatori è stato immane e la varietà del programma non stop è letteralmente sorprendente. Davvero raramente si può avere la fortuna di trovare racchiusa da un’unica cornice una varietà così articolata: il calendario sarà suddiviso in quattro filoni – Sounds, Stories, Living Ireland e SPF Óg (junior, in gaelico) – e senza esagerare si può affermare che la settimana del festival permetterà di fare un caleidoscopico viaggio nell’Irlanda di oggi, dando spazio a una miriade di voci e temi.

SOUNDS 
Sounds porterà in scena un ricco programma dedicato alla musica contemporanea e a quella tradizionale

STORIES

Stories inviterà il mondo a esplorare l'Irlanda attraverso la lente di film, poesia, letteratura, performance e arte

LIVING IRELAND

Living Ireland offrirà un’interessante riflessione sull'Irlanda di oggi, su come gli irlandesi vivono e amano, lavorano, giocano, creano, ricordano e festeggiano il passato e il presente

SPF OG

SPF Óg offrirà una collezione di appuntamenti, spettacoli, workshop e divertenti esperienze per famiglie, ragazzi e bambini

CONTENUTI 

Ci saranno esibizioni come quelle di artisti emergenti quali le Pillow Queens, giovane band femminile in forte evidenza, ma anche di musicisti tradizionali come la McBride Family o del mitico storyteller e cantastorie Eddie Lenihan; performance dedicate al leggendario poeta Pat Ingoldsby e che porteranno in scena il giovane poeta Adam Mohamed, letteralmente esploso sul web a fine 2020 con la lettura in video di “Untitled”, pezzo dedicato all’esplorazione dell’identità e degli spazi nell’Irlanda contemporanea; tour tematici virtuali da fare a piedi tra Dublino, nel centro storico di Kilkenny o tra i luoghi del mito; readings; laboratori di artigianato sulla maglieria delle isole Aran o sull’intrecciare i salici per creare cesti e altri oggetti; talks quali quelli dalla National Gallery of Ireland, che metteranno a confronto personalità della radio e della TV con alcuni nomi dell’attualità fra cui figurano l’attivista drag queen Panti Bliss e la scrittrice Liz Nugent; creazioni artistiche a più mani; serie tematiche come quella con lo chef Tadgh Byrne incentrata sulle eccellenze del cibo irlandese e sulla sua storia o incontri a tema food & wellness dedicati alla cucina vegan con il duo star di youtube e Netflix The happy pear; cortometraggi e lungometraggi inediti; approfondimenti legati a figure da scoprire come Jennie Wyse Power, politica, businesswoman e femminista ante litteram, nata nel 1858; esibizioni circensi con bravissimi artisti; dissacranti sketch comedies e molto altro.

Per ulteriori informazioni

 

 


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata