• Home
  • Cibo
  • Festa del Torrone a Camerino

Festa del Torrone a Camerino

 

torrone di Camerinotorrone di Camerino

Festa del Torrone a Camerino.  Camerino, nobile Città Ducale, va orgogliosa del suo torrone, un’esclusiva specialità a base di mandorle e miele, la prima testimonianza documentale nella quale nelle Marche si utilizza il termine torrone, riferito al dolce natalizio così come s’intende ai nostri giorni, è datata 1793, come risulta da un atto depositato presso il notaio camerte Stefano Ricci.

torrone da Guinnesstorrone da Guinness

Con questa sua tipicità, che gode del marchio De.C.O., nel 2006, 2009 e 2014 Camerino è entrata nel “Guinnes dei primati” con “il Torrone più lungo del mondo”. Da ben 22 anni, infatti, nel giorno dell’Epifania il calendario degli appuntamenti del Natale camerte si chiude con la Festa del Torrone che, fino al 2016, s’incentrava sull’approntamento di un lunghissimo nastro goloso, un maxitorrone prodotto artigianalmente da “Casa Francucci”, che si sviluppava nelle vie del centro storico.

Una volta misurato e registratane la lunghezza, veniva porzionato e offerto in degustazione a una moltitudine di ghiottoni.  Dopo i tristemente noti eventi sismici, attualmente la manifestazione si tiene negli spazi del nuovo quartiere “Sottocorte Village”. 

Il programma dell’iniziativa, organizzata dall’Amministrazione comunale di Camerino in collaborazione con la locale Pro Loco, quest’anno prevede tanti altri eventi legati alle festività natalizie, tra i quali: spettacoli musicali, l’arrivo della Befana, il concerto dell'Epifania della Banda Città di Camerino e la parata visionaria itinerante dei “Wonderwalkers”, due sorprendenti creature impegnate in un’esibizione caratterizzata da straordinari effetti realizzati con bolle di sapone.

Info e programma QUI  

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy