fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

banner visita nostro shop on line

Sushi burger by HAPO

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

HAPO Fish from Greece Giornata Internazionale del Sushi Sushi burgerHAPO Fish from Greece Giornata Internazionale del Sushi Sushi burger

Questa ricetta della chef Dimitra Panagiotopoulou è stata preparata in occasione del Sushy Day che dal 2009 si festeggia il 18 giugno. Provate a prepararlo anche voi! 

Sushi burger

Ingredienti per 2 persone


250g di filetto di branzino Fish from Greece
310g di riso per sushi
5 fogli di alga Nori 
1 pezzo di alga Kombu
120ml di aceto di riso
3 cucchiai di Mirin
2 cucchiai di zucchero
½ cucchiaino di sale
1 cucchiaio di olio di girasole
1 cucchiaio di salsa di soia
1 avocado intero maturo
1 peperone giallo, 1 rosso, 1 arancione
½ cetriolo
1 carota
1 zucchina
1 cuore di radicchio
1 lattuga iceberg
4 uova
Maionese giapponese q. b.
Ketchup q. b.
Wasabi q. b.

 

Per la decorazione


Avocado
Cipolla fritta
Alga Nori
Tobiko (uova di pesce volante)
Zenzero marinato
Semi di sesamo bianco e nero

 

Procedimento


Lessare il riso insieme a un pezzo di alga Kombu per 12 minuti. Togliere il Kombu e mettere il riso in una ciotola.

Prima che si raffreddi completamente, aggiungere l’aceto di riso in cui avrete  precedentemente mescolato il Mirin, lo zucchero e il sale. Lasciare riposare per 5-6 minuti. Modellare il riso formando due palline da premere poi col palmo della mano fino a dargli la forma di due panini da hamburger.

Spalmare la superficie con maionese giapponese e ketchup.
Soffriggere leggermente il filetto di branzino  nell’olio di girasole e versare sopra la salsa di soia.

Sbattere le uova e preparare una sottile omelette. Tagliarla a cerchi con uno stampino per biscotti.

Disporla sul “panino” di riso, insieme a un pezzo di filetto di branzino e a un po’ di lattuga iceberg o radicchio.

Coprire con l’altra metà del riso e decorare con avocado, cipolla fritta e alga Nori, tobiko, zenzero marinato.

Completare il tutto con una manciata di semi di sesamo bianco e nero.

Servire con zenzero marinato, wasabi, salsa di soia e maionese giapponese.

Per maggiori dettagli sulla ricetta

 

HAPO – Hellenic Aquaculture Producers Organization. La Hellenic Aquaculture Producers Organization (HAPO) è il principale ente promotore dell'acquacoltura greca e creatore del marchio collettivo Fish from Greece. I suoi 23 componenti, tutti produttori greci, rappresentano oltre l'80% della produzione di acquacoltura greca. HAPO opera sulla base del rispetto tra le aziende associate e i consumatori, perseguendo uno scopo comune fondato sulla fiducia e sul valore del settore e dei suoi prodotti, in conformità ai principi della Blue Economy, nel pieno rispetto delle normative europee. 

Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata