cibo, vino e quantobasta per essere felici

Spaghetti di verdura con il profumo del mare

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

foto di Federica Navarriafoto di Federica Navarria

Questa ricetta mi ricorda l’acqua, l’acqua del mare, azzurra e pulita. D’estate, quando arrivano i temporali, mi piace restare in spiaggia a farmi bagnare da qualche goccia di pioggia, una sensazione magica, meravigliosa, scrive Anna Tondini del blog https://titaniagarden.weebly.com 

💧 💧 💧 💧 💧 💧 💧
In questi giorni è tornata la pioggia, qui da me non pioveva da almeno 3 mesi.
Un profumo naturale e intenso, quello della pioggia! Lo sento nell’aria quando si avvicina, portato dal vento, si chiama petricore, un odore vagamento terroso e fresco. Il petricore è anche l’odore tipico, di aria pulita, che sentiamo dopo ai temporali.

I lettori di qb già conoscono Anna Tondini perchè sul numero di giugno 2020 c'è la sua ricetta di vellutata di baccelli con tocchi esotici. 

q.b. giugno 2020q.b. giugno 2020

Qui ci propone gli spaghetti di verdura con il profumo del mare dentro.  Un primo raffinato anche per gli intolleranti ai farinacei. 

Questi sono gli ingredienti per 2 persone:
2 zucchine lunghe 2 zucchine rotonde di medie dimensioni
1 carota
Per il sugo
1 orata
1 zucchina
1 bustina di zafferano
1 ciuffo di basilico
1 spicchio di aglio
sale dolce di Cervia
olio evo oppure olio di vinacciolo
zafferano in stimmi
Per la crema di zucchine:
1 zucchina
1 piccolo cipollotto fresco
1 spicchio diaglio
1 rametto di maggiorana
2 foglioline di menta
sale marino integrale
olio di vinacciolo

Procedimento Trovate la ricetta completa QUI 


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.