cibo, vino e quantobasta per essere felici

Risotto alle rape rosse

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

risotto alle rape rosserisotto alle rape rosse

Il buono di un risotto, il colore naturale donato dalle rape ci consentono di portare a tavola un piatto goloso, per molti un vero comfort food.  La tipologia di riso indicato fra gli ingredienti presenta un chicco semi lungo, semi affusolato, cristallino. "Varietà storica scoperta nel 1963 ad Arborio, nel Vercellese, prende il nome dalla moglie dell’agricoltore Domenico Marchetti che la introdusse sul mercato nel 1972. Il chicco, di medie dimensioni, è completamente trasparente mentre in cottura cambia colore diventando grigio perlato e raddoppia le proprie dimensioni. 

Risotto di rape rosse  

Ingredienti per 2 persone

150 g di riso “Rosa Marchetti”

burro

sale e pepe

1 bicchiere di vino bianco

1 rapa rossa lessata e tagliata a cubetti

olio di oliva Bio

parmigiano

pecorino stagionato

brodo vegetale (carote, pomodoro, sedano, cipolla)

Preparazione 

  1. Tostare il riso con burro, sale e pepe, sfumare con il vino bianco.
  2. Aggiungere le rape e quindi  un po’ di brodo alla volta, continuare a cuocere per circa 15 minuti.
  3. Quando il riso è quasi cotto, togliere dal fuoco, aggiungere parmigiano, olio d’oliva, aggiustare con sale e pepe, impiattare.
  4. Decorare a piacere quando il riso è ancora caldo con pezzettini di pecorino stagionato.

Vino: PINOT NOIR - Alois Lageder

leggi anche Vino e verdure sono abbinabili? Certo che sì!


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.