cibo, vino e quantobasta per essere felici

Stappo alla regola in rosa

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

foto di Giulia Godeassifoto di Giulia Godeassi

La rubrica Stappo alla regola in questo mese di marzo è stata realizzata a quattro mani nel segno del rosa ed è approdata anche alle pagine del mensile cartaceo.
Alle mie note degustative si è affiancata Giulia Godeassi che ha creato una ricetta ad hoc: tempura di polpo e gamberoni con chutney di frutti rossi. Potrebbe interessarti anche Tempura di polpo gamberoni e chutney ai mirtilli rossi

VINO: SPUMANTE ROSÉ EXTRA DRY. METODO CHARMAT. AZIENDA: SERAFINI di Griis di Bicinicco (UD). 
Rosa cerasuolo acceso, impreziosito da un perlage numeroso e persistente. Quadro aromatico vivace e fragrante, protagonisti i profumi fruttati quali lampone, fragolina selvatica e melograno, segue poi una piacevole nota agrumata che ricorda il pompelmo rosa.
Al palato è equilibrato: il gradevole residuo zuccherino è ravvivato dal pizzicore delle bollicine e dalla piacevole nota citrina precedentemente riscontrata al naso. Chiusura cremosa su ricordi di
piccoli frutti a bacca rossa. È uno spumante ideale per un aperitivo, si esalta con un piatto di salumi delicati e formaggi freschi, un’insalatina tiepida di polpo e patate o addirittura una cheesecake ai frutti rossi. Perfetto con una tempura di gamberi e verdure!


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata