cibo, vino e quantobasta per essere felici

Qual è il più bel vestito della grappa

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Chi ha vinto il premio di Design “IL VESTITO DELLA GRAPPA 2018” dell'ANAG nella prima edizione di “Goccie di Stilla” svoltosi recentemente a Milano al Palazzo delle Stelline? Una grappa friulana e precisamente dell'amica imprenditrice Lisa Tosolini.  Al primo posto si è classificata infatti “GIRALE”, un’acquavite di vinaccia di Chardonnay distillata secondo il “metodo Tosolini” e selezionata per maturare in barrique di ciliegio di primo passaggio. Un blend di annate differenti che regalano note sorprendenti e audaci di marasca matura unita alla delicata leggerezza dei frutti esotici. La scelta delle botti e del periodo di stagionatura è riservata alla famiglia Tosolini che con grande rispetto segue il passare del tempo per questa produzione limitata e da meditazione. Una preziosa serigrafia in oro conferisce eleganza e stile a questo particolare decanter quadrato, inserito in un astuccio a cornice lavorato con ori e colori, rigorosamente realizzati a mano. Il packaging nasce dall’estro e dalla creatività della famiglia Tosolini che da sempre cura personalmente tutte le sue creazioni, racchiuse in un catalogo di edizioni limitate e idee regalo per appassionati. 


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.