cibo, vino e quantobasta per essere felici

Acquista la copia digitale!

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Variazioni di trota regina per aperitivo

Fagottino di trota Regina ripieno di caprinoFagottino di trota Regina ripieno di caprinoEccovi la ricetta del giorno in tre varianti: ricetta di magro (è finito il Carnevale e quindi necesse est carnem levare!). Ma un magro regale con la gustosta Trota Regina di Friultrota. Un aperitivo elegante per una cena di calsse (quindi la vostra cena). Fagottino di Regina ripieno di caprino e con pepe di Szechuan. Affettare la trota Regina non troppo sottilmente, richiudere ciascuna fettina tra due fogli di pellicola trasparente e batterle leggermente con il batticarne, avendo cura di non spezzarle. Mantecare il formaggio caprino fresco con un cucchiaio d’olio extravergine e un cucchiaino di prezzemolo tritato. Disporre al centro di ogni fettina un cucchiaino di ripieno al formaggio e una bacca di pepe di Szechuan schiacciata. Richiudere la fettina di trota a “fagottino” e, a piacere, legarlo con un filo d’erba cipollina o una strisciolina di porro sbianchiti per pochi secondi in acqua bollente e raffreddati subito in acqua ghiacciata.

Variante: fagottino di trota Regina e mango.

Affettare la trota regina. Privare il mango del nocciolo centrale e tagliarne la polpa a fiammifero. Disporre i bastoncini di mango all’estermità di ciascuna fettina di trota e arrotolare l’involtino. Rifilare le estremità e tagliarlo a metà in senso obliquo. Disporre i due pezzi in un piattino da finger food, guarnire a piacimento e servire.

Seconda variante: Gelèe di mela verde e trota regina

Ingredienti:
* 100 gr. di succo di mela verde
* 4 gr. di colla di pesce
* fettine di trota Regina
Preparazione:
Mettere a bagno la colla di pesce in abbondante acqua fredda. Versare il succo di mela in un recipiente, riscaldarlo in forno a microonde (senza portarlo a ebollizione) e unirvi la gelatina, dopo averla accuratamente strizzata. Mescolare il succo finchè la gelatina si sarà sciolta, quindi colare il composto
in uno stampo in silicone a savarin. Porre in frigorifero a rapprendere per 3 ore. Sformare le gelatine di mela verde e disporle in un cucchiaio da finger food. Arrotolare le fettine di trota “Regina” su un dito, dando la forma di rosellina. Posizionare una Rosellina su ciascun savarin di mela verde. Guarnire a piacimento e servire.

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni