cibo, vino e quantobasta per essere felici

Torta salata con asparagi verdi

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

torta salata con asparagi verditorta salata con asparagi verdi

"Prima che la stagione degli asparagi finisca, dovresti preparare questa torta salata", ha scritto Annalisa Sandri sul suo blog Manca il sale.  "La preparazione è davvero semplice e il risultato sorprendente per il colore, il sapore e il profumo". Qui a qb raccogliamo a iosa materiale sugli asparagi, oltre alle ricette, dalla storia agli aneddoti alle proprietà nutrizionali: non potevamo fare a meno di farvela conoscere. 

"Gli asparagi che ho utilizzato son quelli verdi. Li preferisco ai cugini bianchi perché hanno un sapore più deciso e perché creano una bella nota di colore in questa ricetta.
Ma lo sapevi che gli asparagi verdi o bianchi non appartengono a specie diverse? La diversa colorazione è dovuta al diverso modo in cui vengono raccolti! L’asparago bianco infatti viene raccolto quando si trova ancora sotto il cumulo di terra. Ho preparato la pasta brisée usando l’olio d’oliva al posto del burro d aromatizzandola con il timo; se preferisci usare altre erbe aromatiche lo puoi tranquillamente fare, perché daranno alla tua pasta brisée quel tocco in più sia per il profumo che per l’aspetto. Personalmente amo molto il timo, erba aromatica dal profumo balsamico! Inoltre, per dare alla brisée un colore un po’ più acceso, ho aggiunto nell’impasto un cucchiaino di curcuma, non varierà assolutamente il sapore ma darà un bel colore.

Per sapere come fare trovate il procedimento sul suo blog. 

Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.