cibo, vino e quantobasta per essere felici

Torta all'olio di oliva extravergine

5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00

ph Romulo Yanes for The New York Times. Food Stylist: Vivian Luiph Romulo Yanes for The New York Times. Food Stylist: Vivian Lui

Questa ricetta, proposta da Samantha Severinatne, arriva dagli Usa, precisamente da una testata come il New York Times: buon segno, perchè significa che la conoscenza e l'apprezzamento dell'extravergine (inserito fra gli ingredienti al posto del più comune olio di oliva) si sta diffondendo.  

 

Ingredienti

  • 240 ml di olio extra vergine di oliva
  • 250 g di farina 0
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • ¼ di cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 300 g di zucchero
  • 3 uova 
  • scorza di limone grattugiata
  • 2 cucchiai di succo di limone fresco
  • 300 ml di latte intero a temperatura ambiente

 ciambellone all'olio di oliva extravergine ciambellone all'olio di oliva extravergine

 

Preparazione

  1. Accendi il forno a 190 °C. Metti in una ciotola la farina, il sale, il bicarbonato di sodio e il lievito. Mescola questi ingredienti con un cucchiaio di legno e lasciali da parte.
  2. Nel mixer versa lo zucchero, le uova sgusciate e la scorza del limone grattugiata, amalgama fino a quando il composto diventerà soffice e spumoso. 
  3. Aggiungi l’olio extravergine di oliva a filo e mescola con il mixer fino a quando sarà tutto ncorporato.
  4. Abbassa la velocità del mixer e unisci il latte e il succo di limone. Aggiungi quindi la miscela di farina, preparata in precedenza, e amalgama il tutto.
  5. Prendi una teglia rotonda, del diametro di 22 centimetri e ungila con un po’ di olio extra vergine,  poni sul fondo un pezzo di carta da forno.
  6. Cospargi di olio e di farina la parte interna della teglia, eliminando la farina in eccesso.
  7. Con una spatola stendi bene l’impasto e cospargi con 2 cucchiai di zucchero. Fai cuocere il dolce in forno già caldo per circa 45 minuti.

Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.