fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Refosco dal peduncolo rosso in festa

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

L'enologo Claudio Fabbro e il Refosco dal peduncolo rossoL'enologo Claudio Fabbro e il Refosco dal peduncolo rosso“Finalmente il territorio della bassa friulana vanterà l’eccellenza di un vino autoctono tra i più esclusivi: il Refosco dal peduncolo rosso”. Dove? A Cervignano del Friuli e precisamente nello splendido scenario di Villa Chiozza di Scodovacca,  verrà sancita la riscoperta di un vitigno le cui origni risalgono agli antichi romani.
Quando? Domenica 6 settembre 2015 si terrà la prima festa del Refosco dal peduncolo rosso del territorio di Scodovacca di Cervignano. La manifestazione organizzata dal Comune di Cervignano del Friuli e fortemente voluta dal sindaco della città Gianluigi Savino, vuole valorizzare il suo prodotto più tipico e il territorio da cui proviene.

I festeggiamenti avranno inizio la mattina alle 10. 30 con un convegno sul Refosco, che avrà come relatori il dott. Claudio Fabbro, enologo e agronomo di fama internazionale, da sempre appassionato di questo vitigno (nella foto), il prof. Enrico Peterlunger docente all’università di Udine e il presidente del Consorzio Tutela Vini Doc Friuli Aquileia dott. Marco Rabino.
La giornata proseguirà nel pomeriggio con la vendita dei prodotti più pregiati delle aziende vitivinicole del territorio, in stand appositamente allestiti dallo sponsor dell’evento la banca BCC di Fiumicello ed Aiello. A
tutti i convenuti sarà offerta la possibilità di acquistare le sacche con il calice per sorseggiare i tenti Refoschi proposti.
La serata sarà allietata da un concerto che si terrà nella parte posteriore della Villa attrezzata per l’occasione. Contemporaneamente sarà proposta la degustazione di un piatto particolare a base di Refosco espressamente creato per l’avvenimento dagli chef Ennio e Lucio.

L’ organizzazione della giornata si è potuta concretizzare grazie alla adesione all’iniziativa da parte della
ProLoco di Cervignano del Friuli,  del Consorzio Tutela Vini Doc Friuli Aquileia, che ha invitato e coordinato le aziende espositrici, dell’Istituto I.S.I.S. “Sandro Pertini” di Monfalcone con i suoi allievi impegnati nel servizio di ristorazione, del circolo “il Germoglio” associazione culturale impegnata nella rivalutazione del territorio e infine dell’ente Turismo FVG che ha messo a disposizione degli organizzatori il parco e gli impianti logistici.


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata