cibo, vino e quantobasta per essere felici

Nuovo CDA Consorzio Collio, Princic riconfermato alla presidenza

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

 

Nei giorni scorsi è stato rinnovato il Consiglio d'Amministrazione del Consorzio tutela vini Collio che ha riconfermato Robert Princic alla presidenza, dopo un triennio impegnativo contrassegnato anche da molte soddisfazioni. Tra i traguardi raggiunti dal titolare dell’azienda Gradis’ciutta, che è anche vicesindaco di San Floriano del Collio, il recente Premio al Territorio conferito al Consorzio da Vinarius  I paesaggi del Collio conquistano Vinarius  l’associazione delle enoteche italiane.  A Princic e al Cda uscente si deve anche l’organizzazione nei due anni passati del “Collio Day”, che ha portato i nostri vini bianchi nelle enoteche e nei ristoranti delle maggiori città italiane. Un’iniziativa di successo che sarà continuata anche dalla nuova governance del Consorzio, che dalla scorsa settimana è così composto: Giordano Figheli, Roberto Felluga e David Buzzinelli  come tre vicepresidenti. Gli altri componenti sono Valneo Livon, GianRiccardo Napolitano, Paolo Corso, Alessandro Pascolo , Matej Figelj, Marko Primosic, Giovanni Muzic, Giovanni Collavini, Loretto Pali. Numerosi saranno i traguardi da raggiungere per mantenere e consolidare l’alta qualità dei vini Doc Collio, di cui è stato avviato l’iter per la denominazione controllata e garantita (Docg), e per tutelare e valorizzarne la specificità. Fra i prossimi impegni del Consorzio la cerimonia di gala durante la quale avverrà la consegna del Premio al Territorio, in programma per il 23 maggio 2016. A giugno si terrà il consueto Premio Collio, i cui termini per la consegna di tesi di laurea e di dottorato sono aperti fino a sabato 30 aprile 2016.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.