cibo, vino e quantobasta per essere felici

banner visita nostro shop on line

30 blogger da tutto il mondo in FriuliVG

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

30 blogger e comunicatori del vino da tutto il mondo per conoscere la realtà vitivinicola e il food regionale … da far viaggiare in rete
Dal 17 al 19 ottobre

Tre Consorzi di tutela delle zone Doc della regione: Collio e Carso, Colli Orientali del Friuli e Ramandolo, Friuli Isonzo, in collaborazione con ERSA hanno concordato un programma articolato in visite guidate, approfondimenti e degustazioni che, nelle giornate del 17, 18 e 19 ottobre, è destinato a condurre un gruppo di 30 blogger e comunicatori del vino originari di diverse parti del mondo a conoscere le realtà vitivinicole del Friuli Venezia Giulia.
Provenienti dall’European Wine Blogger Conference, per la prima volta organizzata in Italia (più precisamente in Franciacorta),

che li ha impegnati dal 14 al 16 ottobre, i blogger e i comunicatori del mondo del vino hanno la possibilità di ammirare i vigneti, visitare le cantine, degustare i vini nonché partecipare agli eventi specificatamente studiati per l’occasione alla presenza dei produttori di Collio, Carso, Isonzo, Colli orientali del Friuli e Ramandolo.

In particolare lunedì 17 ottobre, alle ore 11.45, nei locali della Fondazione Villa Russiz, è prevista la presentazione della realtà vitivinicola del Friuli Venezia Giulia durante un intervento curato da Claudio Fabbro, uno dei più rinomati opinion leader e wine writer della regione a cui seguirà una degustazione dei vini delle zone Doc della regione e una selezione dei prodotti del paniere Tipicamente friulano, il marchio registrato dalla Direzione centrale alle Risorse rurali, agroalimentari e forestali con lo scopo di riunire sotto un’unica bandiera tutto quello che cresce e si trasforma nelle aziende della regione tra cui il prosciutto di San Daniele, il formaggio Montasio, la trota friulana, la brovada, alcuni cereali e prodotti orticoli e frutticoli, racclti sotto il marchio Tipicamente friulano.

Il programma dell’incoming proseguirà il 17 ottobre con visite e l’incontro con i produttori del Collio presso l’Enoteca di Cormons. Il 18 mattina i wine bloggers avranno la possibilità di conoscere da vicino la viticoltura eroica del Carso e le cantine scavate nella pietra, mentre al pomeriggio potranno apprezzare la versatilità e la longevità dei vini dell’Isonzo. Il 19 il programma si concluderà nelle vigne dei Colli Orientali e con una visita a Cividale, perla longobarda tutelata dall’Unesco.
L’occasione è davvero unica per offrire ai blogger e comunicatori del web la possibilità di sperimentare e approfondire la conoscenza dei prodotti caratteristici della realtà vitivinicola e del food regionale, mettendo nel contempo a loro disposizione elementi utili alla narrazione e alla comunicazione online.

Per Informazioni:
Pierpaolo Penco, Consorzio di Tutela Vini Doc Friuli Isonzo, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.