cibo, vino e quantobasta per essere felici

I drink di San Valentino vanno bene anche per San Faustino

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Il nostro mensile sempre più spesso si dedica alla presentazione di nuovi cocktail e alla segnalazione delle nuove tendenze della mixology. Sul numero di febbraio 2019 ne abbiamo segnalati almeno nove. Qui ve ne proponiamo due da sperimentare anche per altre occasioni amorose e soprattutto oggi, giorno di San Faustino, patrono dei single, come auspicio beneaugurante. Se invece, come capita, siete felici di essere soli, vale ancora di pù l'invito a prepararseli per festeggiare. Il primo si chiama A long way to see you e l'ha ideato il barman Mario Farulla del ristorante Baccano di Roma. E' un drink pensato come un lungo viaggio attraverso terre lontane che richiamano le origini dei prodotti utilizzati. Come amanti pronti a fare migliaia di chilometri pur di sfiorarsi le dita. Per un caldo abbraccio e un bacio speziato. 

DRINK: A LONG WAY TO SEE YOU

INGREDIENTI:
30ml rum Trois Rivières Cuvée de l'Ocean
20ml Godet Cognac
20ml Martini Rubino infuso alle rose e mele
10ml Suze
15ml Martini Bitter Riserva
2 gocce Granatina

PREPARAZIONE:
Mescolare e raffreddare gentilmente; versare in una coppa ghiacciata. Aggiungere un cubo di ghiaccio per mantenere la temperatura e guarnire con pavè di mela disidratata e boccioli di rosa canina essiccata.

Il secondo drink si chiama semplicemente Red Passion e l'ha ideato il barnam Roberto Gulino de La Bodega di Cosenza. E' di fatto rivisitazione twist dell'Americano. 

Ingredienti
* 4 cl Amaro Silano
* 4 cl Bitter Rouge
* Aria di Moka Drink
* Sucro estere
Preparazione
Mettere direttamente all'interno del tumbler basso l'Amaro Silano e il Bitter rouge. Aggiungere ghiaccio e miscelare. Mettere all'interno di un altro bicchiere il Moka Drink e il sucro estere; non appena si formano le bolle dell'aria inserirle sopra il drink per dare profumo e un leggero sapore di caffè. 

 


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.