cibo, vino e quantobasta per essere felici

Dieta di Primavera 2017 del Ducato dei Vini friulani

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Dieta di primavera 2017 ducato dei vini friulaniDieta di primavera 2017 ducato dei vini friulani

Il dì 19 del mese di Maggio 2017 alle 18,30 convocata dal Duca LORIS II° per grazia di Dio e volontà dei Nobili asceso al soglio Ducale dopo l’abdicazione del Duca Piero I° si è svolta la Dieta di Primavera del Ducato dei vini friulani nel giardino e nelle sale del Ristorante da Nando a Mortegliano. Presenti la Corte Ducale, il Senato, le massime Autorità, uditi i saluti di prammatica e dato fiato alle trombe si è proceduto all’investitura dei nuovi Nobili non senza che l’Araldo ne abbia pubblicamente illustrato le doti e le gesta. È stata la prima uscita pubblica ufficiale, aperta a tutti, della nuova Corte ducale (in realtà, come ha sottolineato il Duca Loris II, al secolo Loris Basso, una prima uscita c’è stata per la Fiera dei vini di Corno di Rosazzo, di cui il Duca è originario). I nuovi Nobili del Ducato, sodalizio che quest’anno compie i 45 anni di attività, sono Stefano Asquini, Livio Bodigoi, Gianluca Bonivento, Enzo Cattaruzzi, Gianluca Ceglia, Carlo Cresta, Riccardo de Santis, Carlo Maria Fossaluzza, Denis Sandri, Elia Tess, Beniamino Zidarich. Rispettando il rituale consolidato, tutti hanno ricevuto l’abbraccio del Duca che li ha accolti con un benvenuto rigorosamente in friulano, e tutti hanno bevuto il Picolit dal calice offerto dalla cerimoniera Claudia Iannis Iesu.

Siamo poi sciamati nel giardino a gustare il ricco aperitivo che ha preceduto una supercena, a cui partecipavano ben 120 persone. Segno di una grande vitalità per il Ducato. Soddisfazione per tutti, ma soprattutto per l’infaticabile organizzatore Segretario generale Alessandro Salvin. Nel corso della cena, di cui dobbiamo almeno segnalare il capolavoro culinario “cappuccinoalla friulana” (musetto e fagioli in tazza ricoperti da schiuma di purea di patate, accompagnati da una mini brioche farcita di brovada) il Duca Loris II ha nominato Nobile onorario il direttore generale di PromoTurismo FVG, Marco Tullio Petrangelo.

Investitura del Direttore generale di Promoturismo FVGInvestitura del Direttore generale di Promoturismo FVG


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.