cibo, vino e quantobasta per essere felici

Acquista la copia digitale!

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Nuovo ristorante del Buon Ricordo da Nando a Mortegliano

ristorante Da Nando a Morteglianoristorante Da Nando a Mortegliano

Da Nando di Mortegliano fa il suo ingresso nell'Unione Ristoranti del Buon Ricordo: salgono a 7 i locali regionali soci della prima associazione fra ristoratori nata in Italia nel 1964. Da Nando è una delle 8 nuove insegne che dal 2016 arricchiscono la schiera del Buon Ricordo, che raggruppa 101 locali e conta in Friuli Venezia Giulia altri 6 ristoranti: Al Lido di Muggia, Carnia di Venzone, Da Toni di Gradiscutta, La’ di Moret di Udine, Locanda Al Castello di Cividale, Lokanda Devetak di San Michele al Carso.

A pochi chilometri da Udine, Da Nando è il regno della famiglia Uanetto, da ben cinque le generazioni dedita alla ristorazione, prima a Pozzuolo e, dal 1931 a Mortegliano, dove nonno Edoardo gestì il suo primo locale. Poi proseguirono Nando e sua moglie Isolina, che aprirono nel 1960 l’attuale trattoria. Ora sono i fratelli Ivan e Sandro a condurre il notissimo ristorante, senza allontanarsi né tradire mai il nucleo centrale del loro patrimonio familiare (l’autenticità e la cultura rigorosa della cucina di territorio basata sui prodotti locali) a cui hanno aggiunto la cucina di pesce. La cantina, qualitativamente e quantitativamente notevole (con oltre 120 mila bottiglie in rotazione) si apre al mondo. Accanto al ristorante, si trova la cantina-negozio e la locanda con dodici camere.

Il Piatto del Buon Ricordo è La polente cuinciade (morbida e insaporita con Montasio, ricotta affumicata e porcini freschi), che viene simbolicamente effigiata sul piatto in ceramica dipinto ancor oggi a mano dagli artigiani della Ceramica artistica Solimene di Vietri sul Mare. Il piatto viene donato agli ospiti nel ricordo di un’esperienza: una prelibata pietanza da gustare, ma anche un'icona che sintetizza in modo esemplare la cucina del ristorante e i prodotti del Friuli. Il piatto farà crescere le collezioni dei molti appassionati che, fin dal battesimo del Buon Ricordo, raccolgono e conservano, per ogni esperienza di gusto, il segno visibile dei loro viaggi gastronomici fra le tradizioni genuine d’Italia.
La specialità sarà presentata il 9 e 10 aprile 2016 a collezionisti e gourmet e resterà in menu tutto l’anno.

Da Nando Mortegliano (Udine) Viale Divisione Julia, 14
Chiuso domenica sera e martedì. Ferie la seconda metà del mese di gennaio e del mese di agosto.
 

A questo link LA RICETTA Polente cuinciade, ristorante da Nando

Potrebbe interessarti anche I Cordons Bleus FVG da Nando a Mortegliano

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni