cibo, vino e quantobasta per essere felici

Apertura rifugio Pellarini

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Il Rifugio Pellarini inaugurerà la stagione 2018 venerdì 1 giugno e resterà aperto fino al 30 settembre. Per il giorno dell'apertura Giorgio Da Rin, gestore del rifugio dall'agosto 2017, ha riservato un'interessante offerta per il soggiorno a mezza pensione; con l'occasione verranno inoltre presentate le nuove magliette. Situato a 1.499 m sul limitare della Carnizza di Camporosso, comune di Malborghetto Valbruna (Ud), nel gruppo dello Jof Fuart il rifugio Pellarini di proprietà della Società Alpina delle Giulie - Sezione di Trieste del CAI è stato completamente ristrutturato nel 1997. E' raggiungibile da Valbruna (Ud) seguendo il sentiero CAI n. 616 (all'inizio pista forestale, poi sentiero).  Dotato di 52 posti letto, 40 posti nella sala da pranzo interna e 36 posti ristoro esterni il Pellarini è strategico per le ascensioni di Jof Fuart, Nabois Grande e Cima di Riofreddo e per le traversate alle Cime delle Rondini, al rifugio Corsi con il sentiero Cavalieri, al bivacco Mazzeni. Ci si può inoltre cimentare nella bellissima traversata che porta al rifugio Grego. 

 

 


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.