• Home
  • Cibo
  • Carlo Petrini scopre la Farina di mais Bianco Perla

Carlo Petrini scopre la Farina di mais Bianco Perla

In occasione di una visita sui Colli Asolani, Carlo Petrini, fondatore di Slow Food ha visitato la realtà agricola  Borgoluce, produttrice della Farina di Mais Bianco Perla, oggetto di  Presidio Slow Food.  Carlo Petrini  si è fermato per  un giorno in azienda , sperimentando così la cucina di Jonnjall’AgriOsteria e la quiete dell’agriturismo. Ha visitato la stalla di bufale,

guidato  dal dottor Giustiniani (che abbiamo conosciuto alla cena Carciofiamo) e dalla Contessa Ninni Collalto, (insieme a loro, Gino Bortoletto, consiglio di amministrazione di Slow Food Promozione e il figlio Omar) e assaggiare la ricotta di latte di bufala ancora calda preparata poco prima dal casaro Matteo. 

Carlo Petrini ha apprezzato il fatto di trovarsi in presenza di produzioni alimentari da filiere corte, pur trovandosi in  una grande azienda d ha apprezzato inoltre, la capacità di differenziazione delle attività a  sostegno della sostenibilità ambientale, sociale (gli ultimi assunti appartengono alle nuove generazioni ) ed economica. Pare che il prossimo libro Petrini lo ambienterà fra i Colli di Susegana e il Castello di Collalto...
 


 

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy