cibo, vino e quantobasta per essere felici

Tasting Academy per Consorzio e Denominazione COF

5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Valutazione 5.00

Mappa Colli Orientali FriuliMappa Colli Orientali Friuli

Tasting Academy. Un luogo, una stanza, 32 dispenser e altrettante bottiglie di tutta la denominazione, dove potersi formare ogni giorno insieme ai tecnici e al personale del Consorzio.

Il 2020 coincide con il 50° anniversario della Doc Friuli Colli Orientali e del Consorzio. Per dare un segno concreto di continuità e di speranza e festeggiare allo stesso tempo la ricorrenza del 50° anniversario il Consorzio inaugurerà a breve la Friuli Colli Orientali e Ramandolo Tasting Academy.  Operatività prevista per gennaio 2021. Uno spazio dedicato alla formazione dei professionisti, aperto tutti i giorni su prenotazione, con 35 postazioni dispenser per poter in autonomia degustare i vini, con focus periodicamente dedicati e la possibilità di conoscere le differenze e le particolarità di ogni singola zona dei Colli Orientali. Grazie anche al grande lavoro svolto dai tecnici del Consorzio che da oltre 13 anni raccolgono i dati stagionali nella relazione “Le Stagioni e le Uve” si potrà essere introdotti, degustando, alla comprensione dei sentori specifici di ogni angolo della denominazione.

colli orientali logocolli orientali logo

La Tasting Academy sarà dotata di una postazione multimediale con un grande schermo in grado di proiettare non solo dati e presentazioni, ma anche di potersi collegare online e organizzare degustazioni a distanza per poter far conoscere i Colli Orientali in tutto il mondo. Un’iniziativa unica in Regione e non solo, capace di trasformare la promozione in risorsa per tutti, condividendo le conoscenze e le professionalità. “La Tasting Academy dei Colli Orientali sarà il nostro modo per festeggiare i 50 anni di storia della denominazione e del Consorzio. Con la Tasting Academy cresceremo tutti insieme permettendo anche ai professionisti di venire da noi a formarsi gratuitamente e aiutandoci vicendevolmente per la crescita del nostro territorio” - così Paolo Valle Presidente del Consorzio COF.

colli orientalicolli orientali


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.