cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Selezione Ribolla gialla ferma o spumante

Selezione Ribolla gialla: quest’anno punta sulla versione ferma e spumante. L’Agenzia regionale per lo sviluppo rurale del Friuli Venezia Giulia, ERSA e il Consorzio delle DOC - FVG in collaborazione, per il secondo anno consecutivo, con le Delegazioni regionali delle principali associazioni di settore (AIS, Assoenologi e ONAV), Vinibuoni d’Italia e insieme con la ProLoco Buri, la Fiera regionale dei

vini e il Comune di Buttrio organizzano, la Selezione volta a decretare la miglior Ribolla gialla ferma e la miglior Ribolla gialla Spumante del Friuli Venezia Giulia.

La Selezione si inserisce nella rassegna di eventi Friulano & friends, un percorso di valorizzazione del territorio regionale che prende avvio dalla promozione della nuova denominazione del vino Friulano e che, di volta in volta, si abbina ai grandi interpreti dello stile dei produttori del FVG enologico e agroalimentare.

Alla Selezione hanno partecipato tutti i vini della tipologia ferma DOC o IGT e della tipologia spumante (metodo classico o Charmat) ottenuti da almeno l’80% di uve di monovitigno di Ribolla gialla, prodotti in Friuli Venezia Giulia. Una Commissione di Giuria, composta dai rappresentanti delle delegazioni regionali delle principali associazioni di settore (AIS, Assoenologi e ONAV) sotto la presidenza di Mario Busso, curatore della Guida ViniBuoni d’Italia, individua, tra le 60 Ribolle ferme e le 22 Ribolle Spumante presentate, quelle classificate con maggior punteggio, come “Friulano & friends – miglior Ribolla gialla
ferma” e “Friulano & friends – miglior Ribolla gialla Spumante”.


La proclamazione delle Ribolle vincitrici avverrà nel corso di una cerimonia ufficiale che si svolgerà a Buttrio, nella Villa di Toppo Florio, alle19 di venerdì 7 giugno 2013, in occasione dell’inaugurazione della Fiera regionale dei Vini, giunta quest’anno alla sua 81esima edizione.
“Questa Selezione - dice il Direttore Generale di ERSA, Mirko Bellini - vuole essere un’ulteriore possibilità per i produttori friulani di presentare un vino che ha un indiscutibile appeal e che facciamo solo noi”.
In un mercato in cui le bollicine stanno riscuotendo ovunque un grande interesse, la Ribolla gialla spumante si proponem come la bollicina di qualità del Friuli Venezia Giulia. Sulla scia del successo di cui gode questo vino, anche nella sua versione ferma, non è meno per la sua forte identità enologica.

La Fiera di Buttrio (si brinda con ribolla alla conferenza stampa di presentazione) è la prima della regione per età e dimensioni. Da due anni in particolare è dedicata ai vini autoctoni ed è quindi la Fiera del territorio di cui questi vini sono la più autentica espressione. Da tale scelta nasce la collaborazione con ViniBuoni d’Italia, l’unica Guida di settore interamente dedicata a quei vini ottenuti da vitigni con le radici nel territorio italiano da almeno 300 anni.

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Informazioni