fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

banner visita nostro shop on line

Cocktail ready to drink ispirati al Proibizionismo USA

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Lello drinkeasyLello drinkeasy#Mixology. Cocktail ready to drink "Lello" ispirati - nella forma e nella sostanza - al proibizionismo Usa. I drink che andavano in voga negli anni Venti del Novecento, proposti dentro le bottiglie che i barbieri usavano per tonici e lozioni. L'idea della clandestinità è il fil rouge della storia di Lello, barbiere per professione e contrabbandiere per necessità. Ecco la sua storia

Lello mixologyLello mixology"Viviamo tempi difficili: qui nella città di Century, così come nel resto degli States, l'inizio degli anni Venti del Novecento non verrà ricordato come il periodo più semplice da affrontare per chi ama bere bene. Lo hanno chiamato “proibizionismo”, non so quanto durerà ma la chiusura forzata dei bar sta offrendo nuove possibilità a chi ha un po' di inventiva. E a me, nato nel 1894 nel Bronx da immigrati italiani - barbiere di professione, distillatore per necessità – il sale in zucca non manca: arrivare qui dalla New York nell'ottobre 1915 è stato tutt'altro che piacevole, diciamo che mi sono trovato al posto sbagliato nel momento sbagliato.

ispirati al Proibizionismoispirati al ProibizionismoQui a Century sono ripartito da zero seguendo le orme di mio padre e mio nonno, entrambi barbieri. Stavo iniziando a farmi un nome, ma da quando, il 13 marzo 1920 (chissà se tra cent'anni questa data significherà qualcosa...), il 18° emendamento ha portato allo stop all'alcol in tutta la nazione e alla chiusura dei bar ho preso a dedicarmi a tonici e lozioni per capelli “speciali”. In fondo, quando da ragazzino lavoravo come garzone nella barberia di mio padre, riempivo le bottiglie vuote di lozione col suo bourbon per bere in segreto insieme ai miei amici.

 

Non venni mai beccato, e memore di quegli anni ho cominciato a produrre e a vendere i miei cocktail e distillati, come “lozioni”. Finora è andato tutto liscio, ma ora che conosci la mia storia dovrai tenere la massima discrezione, se vogliamo continuare a divertirci in questa città. Vieni a trovarmi nel Salone, o dove sai, ma ricorda che senza la parola d'ordine non andrai lontano: la segretezza prima di tutto. Take care"

Il primo drinkeasy italiano. Un kit di cocktail dal retrobottega di Lello, direttamente dagli anni ’20 del secolo scorso. 

Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo

trigger 30 1 golose ricette vegoodtrigger 30 1 golose ricette vegood

Scarica gratis l'ebook di qb

30+1 Golose ricette VEGood

Abilita il javascript per inviare questo modulo