fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Biciclettata sulla via della bora per Orizzonti rurali

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

colazione da Devetak colazione da Devetak

Per noi ciclisti e amanti del Carso una colazione da Devetak vale quanto una colazione da Tiffany per i modaioli. Stamattina 29 ottobre ero appunto a San Michele del Carso per la partenza del PROGETTO DEL GAL CARSO-LAS CRAS “ORIZZONTI RURALI”. qbquantobasta ama essere presente agli eventi di scoperta del territorio per raccontarli ai suoi lettori! 

e bikee bike

Nell'ambito del progetto di cooperazione internazionale Orizzonti rurali, si svolge una biciclettata in e bike sul percorso cicloturistico Via Bora. Testimonial l'escursionista e appassionato di traversate estreme Lorenzo Barone, protagonista di numerose imprese da record dalla savana africana alla tundra artica. 

 Lorenzo Barone guida della biciclettata in e bike Lorenzo Barone guida della biciclettata in e bike

Il percorso ciclo-turistico “Via Bora” rappresenta un’importante prospettiva di sviluppo per il territorio, unendo il turismo lento a una fruizione che raggiunge le piccole realtà della zona.

 e bike in attesa della partenza e bike in attesa della partenza Sabato sarà percorsa solo una parte della Via Bora (40 chilometri), che nel totale si dipana su 85 km e si estende da Sagrado fino al lembo più orientale d’Italia, la cittadina di Muggia. Il percorso proposto è in parte su strade sterrata ie n parte su strade asfaltate. La pedalata attraverserà anche il Sentiero della Salvia, passando poi per Prepotto e sconfinando sulla parte slovena percorrendo il tratto da Gorjansko fino a Dutovlje Tomaj. Un’immersione nel Carso e nei suoi paesaggi autunnali mozzafiato.

sentiero della salviasentiero della salvia

Segui il video a questo link https://youtu.be/PLqU_HMb-DY

 

 

Ospite d’eccezione l’escursionista e biker appassionato di traversate “estreme” Lorenzo Barone. Appena venticinquenne, l’avventuroso giramondo umbro, che vanta migliaia di followers sui cui canali social, è già stato protagonista di numerose imprese da record in svariate località del pianeta – dalla savana africana alla tundra artica - sempre a bordo della sua inseparabile bicicletta. Con lui anche Pietro Franzese, videoblogger appassionato di viaggi in bicicletta a scatto fisso. 

#ociseioseguiqb 

 


Copyright © 2009-2022 QUBI' Editore
Riproduzione riservata