• Home
  • Cibo
  • Cheese 2023. Razza ovina Plezzana fra i nuovi Presidi Slow Food

Cheese 2023. Razza ovina Plezzana fra i nuovi Presidi Slow Food

Cheese 2023Cheese 2023

Cheese 2023. Razza ovina Plezzana fra i nuovi Presidi Slow Food. La razza plezzana – bovec in sloveno – è originaria dell’alta valle dell’Isonzo e deriva il suo nome dalla cittadina di Plezzo, attualmente situata in territorio sloveno.  I Presìdi Slow Food dedicati ai prodotti lattiero-caseari del mondo sono oltre 100. Rare e magnifiche creazioni di patrimoni di pascoli, razze animali, latti e abilità manuali. Sul numero di settembre del mensile cartaceo di qb  ve ne abbiamo raccontati alcuni. 

Qui vi segnalo due nuovi Presìdi e due in fase di attivazione.

Razza ovina plezzana

pecora plezzana agrario.org

Alla razza ovina plezzana appartengono pecore adatte agli ambienti umidi e torbosi o ai pascoli alpini, allevate in piccoli nuclei stanziali, con alpeggio nella stagione estiva. Il Presidio nasce in Carinzia (Austria), ma questa razza è allevata anche nelle zone montane della provincia di Udine (Alta Valle dell’Isonzo, Alpi e Prealpi Giulie, Tarvisiano) e in Slovenia. La razza plezzana –  bovec in sloveno –  deriva il suo nome dalla cittadina di Plezzo, sita in territorio sloveno. 

nicolasantini8

Cacio di Genazzano

cacio di genazzano

Il cacio di Genazzano è uno dei pecorini storici  del Lazio. La scarsa disponibilità e il consumo esclusivamente a livello locale sono i fattori principali che mettono a rischio la sopravvivenza di questo prodotto tradizionale, con  forti legami con il territorio prenestino e testimonianza della storia e della cultura della sua comunità. 

nicolasantini8

Bleu de Queyras

bleu de Queyras

Il  Bleu de Queyras è un formaggio a pasta erborinata da latte crudo vaccino, tassativamente di razza Tarine e Abondance degli alpeggi della zona del Queyras, nelle Hautes Alpes, in Francia.

Formaggio Fodom

Il formaggio Fodom è un cacio tipico del comune di Livinallongo del Col di Lana. Il nome deriva dal ladino e corrisponde a una delle frazioni del comune. Viene prodotto con latte da animali nutriti  con erbe e fieni sfalciati sulle Dolomiti bellunesi, proveniente da tre mungiture, due mattutine e una serale, in parte con latte intero e in parte scremato per affioramento naturale. 

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy

Altre notizie

Buongiorno, Invio in allegato il comunicato stampa relativo a Bloom Coffee Circus, il campus didattico di Bloom Coffee School, che per la sua nona edizione vola in Sicilia per una settimana di full...

Vai all'articolo