cibo, vino e quantobasta per essere felici

Aspettando San Martino a Nova Gorica

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Nell'ultimo fine settimana di ottobre a Nova Gorica, anticipando l'arrivo di San Martino, si festeggia con i sapori del territorio, offrendo al pubblico la possibilità di degustare i migliori vini provenienti da Italia e Slovenia. “Quattro sapori di San Martino a Nova Gorica” (Predmartinovanje) si svolgerà sabato 29 ottobre 2016, dalle 14 alle 21, nella pedonalizzata piazza Bevk. L'amministrazione comunale guidata da Arcon e l'Ufficio del turismo hanno voluto mettere insieme i saperi e i sapori che, a cavallo del confine, raccontano di tradizioni uniche in un connubio fatto di vini e piaceri della tavola. Tra i viticoltori italiani, saranno presenti quattro aziende del Collio: Orzan di Capriva del Friuli, Korsic di San Floriano del Collio, Carlo di Pradis (Buzzinelli) di Cormòns e Damijan Podversic di Gorizia, i cui vini sono entrati di recente tra i 50 migliori d’Italia. Il Carso sarà rappresentato dal vignaiolo triestino Andrej Bole, noto per il suo “Prosekar”. Mentre la cucina regionale sarà presente con la Gastronomica Friulana dei vulcanici Cecchini. Proporranno street-food utilizzando un triciclo a motore Motom del 1957, con piano di cottura in piastrelle in cotto - adatto per fritti e risotti all'italiana – e l'Ape Piaggio Berkel. Per l’occasione la piazza Bevk sarà circondata da bancarelle bianche, dal design accattivante e moderno, con una ricca offerta enogastronomica anche slovena (dai vini di Movia e Simcic, ai piatti del “Dam”). Il locale “La fontana” ospiterà il dj, che con la sua musica intratterrà i visitatori durante il pomeriggio.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.