cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Orange wine: festival dei vini macerati

Festival internazionale dei vini bianchi macerati il 25 aprile a Isola d'Istria nella suggestiva sede di piazza  Manzioli. L'arancione è diventato il quarto colore del vino. E’ il colore che assumono i vini bianchi prodotti con vinificazione naturale attraverso il contatto prolungato delle bucce con il mosto in fermentazione. Nelle zone vinicole del Litorale Sloveno e quelle limitrofe di Italia, Croazia e Austria operano alcuni dei più affermati produttori sulla scena mondiale dei vini arancione. Aziende che hanno scelto di produrre vino in maniera naturale, eco-sostenibile e in alcuni casi biologica. Venerdì 25 aprile a Isola per si svolge l’incontro più approfondito con i vini arancione finora svoltosi in Slovenia. Alla rassegna si presenteranno i produttori di quello che è ormai riconosciuto come l’epicentro mondiale dei vini arancione, che unisce i territori di Slovenia, Italia, Croazia, Austria e Serbia.   

Programma:

14.30           Inaugurazione del Festival (chiesa di S. Maria d'Alieto)

15.00-21.00  I vignaioli presentano i propri vini (Palazzo Manzioli)

15.30-19.30  Presentazione enogastronomica all’insegna dell’eccellenza (Piazza Manzioli)

22.30             Orange Wine after party  

 
I vignaioli presentano i propri vini:
Acheronte Wines
Aci Urbajs
Atimo
Batič
Blažič
Brandulin
Bressan
Casa Caterina
Cigoj
Clai
Čotar
Damijan Podveršič
Dario Prinčič
Dolc.1834
Emil Tavčar
Franco Terpin
Gordia
Guerila
Jnk
Kabaj
Kabola
Keltis
Klabjan
Klinec
Korenika&Moškon
La Castellada
Marcus Gruze
Marjan Simčič
Marko Tavčar
Marof
Mlečnik
Montanar
MonteMoro
Movia
Nando
Paraschos
Pipo
Ploder Rosenberg
Podere Pradarolo
Radikon
Raspopović
Raul Širola
Renčel
Rodica
Rojac
Ronco Severo
Roxanich
Slavček
Svetlik
Škerk
Štekar
Štemberger
Šumenjak
Tauss
Tomac
Vučurević
Zidarich
Agraria (Koper)

Specialità culinarie reinterpretate da:
Belvedur
Barone (Sežana)
Domačija Butul (Manžan)
Fioret (Sečoveljske soline)
Fonda (Seča)
Gostilna Kobjeglava
Gostilna pri Lojzetu (Zemono)
Hiša Torkla (Korte)
Istra tartufi
Izolski ribiči
Kodila (Murska Sobota)
Oljarna Hrvatin (Koper)
Oljčno olje Morgan (Grintovec)
Proarhing (Kočevje)
Rizibizi (Portorož)
Skaručna    
Uroš Klinec (Plešivo).

Hoteli:

Hotel Marina
tel:+386 5 660 41 00
Hotel San Simon
tel:+386 5 660 31 00
Hotel Belvedere
tel. +3865 660 51 00

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Gli articoli più letti degli ultimi sette giorni:
(questa finestra si chiuderà automaticamente entro 10 secondi)