Glenmorangie single malt fruttato e floreale

glenmorangieglenmorangieGlenmorangie single malt fruttato e floreale. Qualche sera fa, alla fine di una deliziosa cenetta di lavoro, ho ordinato senza pensarci troppo un whisky. Così, banalmente, un whisky, che non bevo ormai da almeno una decina d'anni. Senza indicare neppure un nome identificativo e sentendomi così improvvisamente out. Neanche un Jameson per dire. Il giorno dopo, come uscita da miracoloso vaso di Pandora,  mi è arrivata in mail la presentazione di una nuova versione di Glenmorangie, per il quale in passato ho speso molte e molte lire e del quale avevo praticamente scordato il nome. Pensavo di riuscire a dimenticare solo le persone, invece.

A parte la sincronicità dei due micro eventi che ha un senso solo per me, è sicuramente il momento di condividere anche con voi queste suggestioni alcoliche.  

La distilleria Glenmorangie ha annunciato il rilascio di un nuovo single malt, eccezionalmente fruttato e floreale, il primo affinato in botti francesi di Calvados: Glenmorangie 12 Years Old Barrel Select Calvados è la quinta edizione (e la prima a venire distribuita anche sul mercato italiano) della collezione che esalta aromi derivati dall’uso e dalla combinazione di botti rare. Unendo note di gelsomino con quelle di mele e pere cotte al forno, questo whisky invecchiato 12 anni aggiunge nuove profondità ai caratteristici toni fruttati di Glenmorangie, uno dei migliori whisky scozzesi.

glenmorangie etichettaglenmorangie etichetta

Da 180 anni i produttori di whisky di Glenmorangie si distinguono per la fantasia infinita con cui ricercano nuove alchimie che impreziosiscano i loro deliziosi single malt. Guidati da Bill Lumsden, direttore della Creazione e della Distillazione del Whisky, realizzano il loro spirito delicato e fruttato in alambicchi alti come una giraffa (altezza che concede più spazio al gusto e all’aroma), quindi lo lasciano affinare nelle botti più pregiate del mondo.

Qualche tempo fa Lumsden è rimasto conquistato dalle note morbide e fruttate del Calvados, che in Francia viene distillato dalle mele (e, talvolta, anche dalle pere). Ha iniziato quindi a chiedersi come queste botti avrebbero potuto contribuire a esaltare ancora di più la classica delicatezza fruttata del whisky.

Deciso a sperimentare, ha selezionato un piccolo lotto di whisky che aveva trascorso più di 10 anni a maturare in botti ex-bourbon di quercia bianca americana e lo ha trasferito in barili che, per 20 anni, avevano contenuto Calvados du Pays d'Auge, proveniente dalla Normandia.

Dopo l’ulteriore affinamento di due anni, la nuova creatura del dottor Bill era pronta per essere condivisa. Morbido e deliziosamente ricco, questo single malt unisce al sapore di mele e pere cotte al forno, sottili note di gelsomino, narciso e vaniglia.

Bill Lumsden: “In distilleria ci piace sempre sperimentare nuovi modi per dare vita a whisky deliziosi. Glenmorangie 12 Years Old Calvados Cask Finish è una nuova, meravigliosa integrazione della nostra serie Barrel Select Release. Intrecciando profumi di pere cotte, vaniglia e gelsomino con sapori di mele caramellate, balsamo di limone e spezie, questo raro whisky porta a nuove e deliziose vette tutto ciò che di buono c'è in Glenmorangie ”.

NOTE DEGUSTATIVE 

Glenmorangie 12 Years Old Calvados Cask Finish

ABV: 46% - non chill-filtered

Colore: Oro lucente

Naso: Molto profumato, con aromi di mele cotte, pere, vaniglia, mandorle e una nota leggermente cerosa. Con l’aggiunta di acqua emergono sentori fragranti e floreali, come narciso, gelsomino e miele di erica. Sentori di pasticceria dolce da forno.

Palato: La sensazione in bocca è oleosa e speziata allo stesso tempo e conduce a un'esplosione di ricchi sapori dolci. Emergono note di pere al forno, mela caramellata, marzapane alle mandorle, anice stellato e cioccolato pralinato, oltre a balsamo di limone, eucalipto e un accento di carbone.

Finale: Lungo, persistente e quasi leggermente rinfrescante.

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy