La Stiria ritorna a Friuli Doc 2023

ragazza con wiener schnitzelragazza con wiener schnitzelLa Stiria, il “cuore verde dell'Austria” offre un lusso davvero prezioso: il buon cibo. Regionale, stagionale, sostenibile, onesto. Cibo coltivato, allevato, creato da piccoli artigiani del sapore. Sapori concreti, delicati e intensi che hanno bisogno di tempo e di cura per svilupparsi. L’attenzione per la propria identità culinaria sta molto a cuore agli abitanti della Stiria. E questo vale tanto per il rifugio alpino che per la piccola
locanda quanto per il ristorante gourmet.

 qb settembre 2023 pag 54qb settembre 2023 pag 54

lo stand a friuli doclo stand a friuli docForeste, colline, pascoli alpini, fiumi e grandi aree umide creano le condizioni per la produzione di straordinari prodotti, dalle mele alle zucche, dai formaggi ai salumi, dal vino alle birre, al pane, alle carni, al pesce d’acqua dolce.

Il percorso ciclabile Weinland Steiermark conduce per oltre 400 chilometri - in otto tappe - attraverso le tre regioni vinicole della Stiria.

Chi preferisce viaggiare in automobile non può perdersi la Route 66 del Vulkanland che porta a scoprire cioccolaterie e produttori di aceto di frutta, vignaioli e contadini che frangono, a freddo, i semi di zucca per creare un olio profumatissimo.

Un ottimo suggerimento per tutti coloro che vogliono sperimentare e gustare la Stiria sono gli oltre 160 locali del Kulinarium Steiermark. Sono gli ambasciatori culinari della regione e promettono autentici sapori stiriani, in un’armonia di tradizione, maestria e natura.

udine friuli docudine friuli doc

Vi abbiamo incuriosito?
Non vi resta che andare in questi giorni a visitare lo stand della Stiria a Friuli Doc 2023.
Potrete avere un assaggio delle loro bontà.

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy

Altre notizie

Buongiorno, Invio in allegato il comunicato stampa relativo a Bloom Coffee Circus, il campus didattico di Bloom Coffee School, che per la sua nona edizione vola in Sicilia per una settimana di full...

Vai all'articolo