cibo, vino e quantobasta per essere felici

A Sutrio per riscoprire la Magia del legno

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1


Magia del legno a SutrioMagia del legno a Sutrio

Scultura, intarsio, restauro, pirografia, lavorazione del legno in tutte le sue forme. In ogni cortile, sotto ogni antico porticato di Sutrio domenica 1 settembre 2019 decine di falegnami, artigiani, intagliatori, scultori mostrano l’abilità del loro mestiere lavorando davanti al pubblico, accompagnati dal suono della fisarmonica e di antichi strumenti tradizionali. Alcune delle opere rimarranno ad abbellire le strade del paese e arricchiranno il museo en plein air che caratterizza il borgo.

A SUTRIO LUNGO LE VIE DEL BORGO 

Sculture artistiche e oggetti d’uso quotidiano, mobili tipici e giocattoli, incisioni decorative e complementi d’arredo sono esposti sulle bancarelle di un caratteristico Mercatino.

Da visitare il cosiddetto Presepio di Teno, realizzato nel corso di 30 anni di lavoro dal maestro artigiano Gaudenzio Straulino (1905-1988), che vi ha riprodotto in miniatura (e in movimento) le architettura e le attività della Sutrio di un tempo, con le case, la chiesa, le botteghe, i mulini, le segherie, le malghe, i lavori della fienagione.

Dedicati al legno sono anche gli incontri, i laboratori, le attività in programma per tutta la giornata, con una particolare attenzione ai bambini, che sono intrattenuti con giochi e laboratori didattici. Nelle trattorie e negli stand allestiti negli angoli più caratteristici del paese si gustano piatti tradizionali. 

Preludio a Magia del legno, l’ultima settimana d’agosto si svolge il Simposio internazionale di Scultura su Legno “Semplicemente legno”.

 

Ufficio Stampa: AGORÀ di Marina Tagliaferri Tel: +39 0481.62385 - www.studio-agora.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.