Conosci il Botillo di Bembibre?

 

botillo del bierzobotillo del bierzoConosci il Botillo di Bembibre della regione spagnola del Bierzo di Leòn? Un salume che ha saputo ritagliarsi un suo posto speciale nel vasto e goloso mondo degli insaccati. Anche con il Festival de Exaltación del Botillo. Trattasi di un salume bollito con verze e patate. Un'ulteriore prova provata che la cucina non ha confini.

La prossima festa del botillo si svolgerà il 3 febbraio 2024. I biglietti sono già in vendita. botillo fbbotillo fb

ECCO A VOI IL BOTILLO

 El botillo è un insaccato antichissimo, ottenuto dalla tritatura di differenti pezzi di suino, costine, coda, guance, spalla, conditi con paprika sale aglio e altre spezie e insaccati in un budello di maiale che viene poi affumicato e semistagionato. Il processo di affumicatura è una fase fondamentale che conferisce il particolare sapore a tutti gli embutidos de El Bierzo. Il fumo è prodotto dalla combustione di legno di quercia o di leccio per almeno un giorno. Il salume è poi fatto essiccare per due giorni in capannoni appositamente preparati per eliminare la parte acquosa. L'intero processo dura tra i 5 e i 9 giorni. 

Il botillo si fregia dell'Indicazione Geografica Protetta che certifica la qualità della sua produzione in una zona specifica, che coincide con i comuni della regione del Bierzo nella Comunità Autonoma di Castiglia e León

 Le terre del Bierzo

Furono i Celti a scoprire le magnifiche caratteristiche delle terre del Bierzo, ricche di querce, lecci e castagni, ideali per l'allevamento dei suini. 

Nel Medioevo i monaci dell'abbazia di Carracedo migliorarono la ricetta originale e la fecero diventareuna prelibatezza per abati, vescovi e re.  Il suo nome deriva dal termine latino botellus, cioè budello di maiale, nome poi passato a salsiccia, salame. Si presenta in una forma ovale, un po' irregolare a seconda del budello utilizzato. Il colore è rosso cupo, il peso varia dai 500 ai 600 grammi e ha una consistenza compatta e soda. Ha un sapore intenso e una consistenza pastosa non omogenea. Una volta cotto per essere consumato, predomina l'aroma di lonza cotta e spezie naturali.

 

LA RICETTA. BOTILLO CON CACHELOS


botillobotillo

Gli ingredienti: 1 botillo, 1kg di patate, 1 verza, sale.

Fate così:

  1. Pungete la pelle del botillo con un grosso ago, poi avvolgelo con un pezzo di tela bianco e pulito. Mettete il salume in una pentola, coperto di acqua e fate  bollire per un'ora.
  2. Aggiungete una verza mondata e tagliata a pezzi e lasciate sobbollire per un’altra ora. Quando la verza è quasi cotta, aggiungete  le patate, in genere le varietà cachelos e sale a piacere. 
  3. Estraete il botillo e ponetelo su un piatto da portata, scolate le verze e le patate, aprite il budello e mettete verze e patate tutt'intorno.

 

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy