cibo, vino e quantobasta per essere felici

Bambù in cucina

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

bambu courtesy cure naturalibambu courtesy cure naturali

Attenzione, non stiamo parlando di attrezzi di cucina, di cestini o sottopentole ma di bambù come ingredienti. Li ha provati per noi Ennio Furlan ben noto conoscitore di erbe e cose vegetali in genere. Prima di tutto bisogna raccogliere i giovani germogli del bambù avendo l’attenzione di lasciarli crescere un po’, altrimenti il germoglio troppo piccolo risulta troppo duro e legnicolo, proprio come gli Urticjòns (Humulus lupulus). 

 

Si passa poi a una sfogliatura, quindi si fa un taglio verso la base fino a che si sente la morbidezza; in seguito si taglia verso la punta e anche lì il coltello non deve trovare attrito nel taglio.

Il sapore è un mix fra quello degli asparagi e quello dei carciofi. 

Bambù saltati in padella. La ricetta è semplicissima: prevede una cottura dei germogli di bambù in una pentola a pressione per 25 minuti. Si lasciano quindi raffreddare, e poi si tagliano a rotelle, prima di passarli in padella con burro ben dorato. Salare e pepare. Servire caldi.

Bambù in agrodolce. Si prepara una soluzione acetificata composta di

300 g di acqua

300 g di aceto

50 g di sale grosso

100 g di zucchero

120 g di olio di girasole 

Queste dosi sono per una soluzione rapportata a un kg e mezzo di bambù.

Dopo aver eliminato le due estremità, basterà tagliare il bambù ancora trasversalmente a metà (se è piccolo lasciatelo pure intero). Questo procedimento permette di mantenere integri i bambù, evitando la sfogliatura.

Mettere tutti gli ingredienti in pentola a freddo e cuocere per mezz’ora. Si può invasare per conservare il prodotto, o lo si può già mangiare il giorno dopo.

Se vi piace cucinare all'orietnale provateli con i funghi in accompagnamento al pollo. 

Il bambu appartiene alle Bambuseae, piante perenni della famiglia delle Poaceae, parenti delle Graminacee. 


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.