Warning: Undefined variable $fullImagePath in /var/www/vhosts/qbquantobasta.it/httpdocs/plugins/opengraph/content/content.php on line 331
Cantine invisibili? - qbquantobasta.it
Skip to main content

Cantine invisibili?

Non è uno scherzo e neanche una magia da prestigiatore, le cantine stanno veramente per diventare invisibili

E’ vietato mettere le frecce agli incroci, in curva, a poca distanza una dall’altra ... Insomma i divieti sono talmente tanti che mettere una segnalazione richiede spese per  la progettazione (da far fare a un tecnico abilitato) poi sopralluoghi de estenuanti trattative con Comune o Provincia infine una paziente attesa della delibera di autorizzazione da scrivere dietro il cartello. Le probabilità di raggiungere l’obiettivo dipendono molto dal nome della cantina. Se corrisponde

alla denominazione geografica  del luogo il volenteroso produttore può sperare di ottenere il segnale altrimenti  l’ipotesi è remota.  Ma anche nella migliore delle ipotesi il percorso per arrivare in cantina sarà mal segnalato. <<Poco male>>, direte voi << oggi quasi tutti hanno il navigatore!>> Già, ma se non lo hanno che succede? Se avete chiamato il 118 di notte e l’ambulanza non arriva? Se aspettate una fornitura urgente e l’autista si perde? Se i turisti del vino quei turisti ricchi che ogni amministrazione vuole avere per incassare le tasse di scopo, vanno via dopo aver girato inutilmente nella campagna?

La contrazione dei redditi agricoli causata dal crollo dei prezzi  all’origine e il contemporaneo aumento di gasolio, elettricità, burocrazia ha dimezzato il numero delle aziende viticole in 10 anni  ( da 800.000 a 383.000).  Ma la botta più grossa è arrivata ora: nuove tasse sui fabbricati rurali, nuove  tasse sui soggiorni agrituristici …  se la segnaletica impedisce alle imprese agricole di lavorare forse vuol dire che la strategia è di farle chiudere. E’ cosi?

  • Creato il .
  • Ultimo aggiornamento il .
Privacy Policy