fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Tracce di confine per valorizzare la Valcanale

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

la copertina del librola copertina del libroPresentazione il 10 novembre 2022 a Pontebba dalle 9.30 alle 11 nel Cinema Teatro Italia di Pontebba.del volume “Valcanale e Canal del Ferro: da nemiche ad esempio di integrazione” a cura dello storico Davide Tonazzi, che ha visto coinvolti allievi e docenti del plesso scolastico di Tarvisio con il coordinamento dell’istituto comprensivo “I. Bachmann”. Sarà il convegno a dare il via alle numerose iniziative che coinvolgeranno i territori dei comuni di Pontebba, Malborghetto – Valbruna soggetti partner assieme al comune capofila di Tarvisio previste nei mesi di novembre, dicembre e gennaio. 

Chiusaforte 1916Chiusaforte 1916
La realizzazione del libro ha visto il coinvolgimento di tutte le scuole del plesso scolastico di Tarvisio con il coordinamento dell’Istituto scolastico onnicomprensivo “I. Bachmann” con la supervisione di Davide Tonazzi, storico ed editore del libro tramite le “Edizioni Saisera (Malborghetto-Valbruna)” con il supporto delle tre Associazioni della Valcanale-Canale del Ferro, "Quello che le montagne restituiscono" di Pontebba, "Amici di Valbruna" di Malborghetto-Valbruna e "Memorie Canal del Ferro"di Chiusaforte, che, con i loro esperti, hanno accompagnato gli studenti alla realizzazione dei contenuti. Il progetto educativo - didattico è iniziato nel 2019 poi causa Covid, sospeso fino a fine emergenza sanitaria, si conclude appunto quest'anno.

Storia e vicende del triplice confine italo-austro-sloveno

 

 


Ufficiali italiani a ChiusaforteUfficiali italiani a ChiusaforteUn'iniziativa finanziata dalla Regione, con il sostegno del Consorzio B.I.M. della Drava e del Comune di Tarvisio e dei quattro Comuni partner di Pontebba, Malborghetto, Chiusaforte e Dogna.

Il 12 novembre è in programma la presentazione del volume scritto dal ricercatore giornalista e musicista Andrea Del Favero, intitolato “Lungje, Po’!”, alle 18 nel nuovo Museo della Dogana di Coccau. Concerto itinerante con il gruppo musicale Trio Golob Kanaltaler Kultur Verein e dello stesso Del Favero con Lino Straulino. Momento gastronomico nel ristorante Piussi.

Il 26 novembre dalle 18 nel nuovo Museo della Dogana di Coccau, struttura multifunzionale aperta di recente interverranno gli esperti delle associazioni storiche di Pontebba, Chiusaforte e Valbruna. Spazio alla gastronomia in pizzeria Italia a Coccau, la conclusione in musica è affidata ad Antonio Petterin.

Il 3 dicembre nel Palazzo Veneziano di Malborghetto appuntamento alle 18 con “Tracce del Confine: il passaggio di Napoleone” filmato a carattere storico sulle tracce del passaggio dell’esercito napoleonico nell'area della montagna friulana, e conferenza dello storico Paolo Foramitti sul tema ”La collina di Rutte”. 

Concorso denominato “Gente di confine”, aperto a brevi filmati e immagini fotografiche sulla tematica del “confine", che contribuiranno a formare, in una dinamica collaborativa, un’originale interpretazione del patrimonio etnologico locale da parte di coloro che lo abitano o che lo visitano. Due le sezioni previste: giovani e studenti fino ai 25 anni con un premio di 250 euro, adulti residenti e turisti con un premio di 250 euro. La cerimonia di premiazione, alla presenza del sindaco di Tarvisio Renzo Zanette, si terrà il 10 dicembre alle 18 nel Museo della Dogana di Coccau nel contesto di una “Giornata del confine”, che sarà anche occasione per i visitatori di ricevere informazioni o di visitare i luoghi storici che hanno segnato il territorio (Forte Hensel, Tunnel di Bretto, Confine di Pontebba, etc.) e le sedi museali della Valcanale (Museo della Dogana di Coccau, Parco geominerario di Cave del Predil, Palazzo Veneziano di Malborghetto, Palazzo Municipale di Pontebba). Finale gastronomico nel bar Da Clelia, musica a cura di Sveva Della Mea.

 


Copyright © 2009-2022 QUBI' Editore
Riproduzione riservata