cibo, vino e quantobasta per essere felici

banner visita nostro shop on line

In festa con Giacomo a Recanati

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Il 30 giugno 2018 a Recanati il Grand Tour delle Marche propone degustazioni con l’autore.  ASSAGGI D’INFINITO CON GIACOMO LEOPARDI. Chef creativi e vignaioli del territorio.  Duecento anni fa nasceva “L’infinito”, una delle opere più straordinarie partorite dall’estro di Giacomo Leopardi. Una ricorrenza che il Comune di Recanati, città natale del “giovane favoloso”, celebra con un ricco cartellone di manifestazioni. In particolare, dal 29 giugno al 1° luglio, la città marchigiana festeggia il compleanno del poeta con l’iniziativa “In festa con Giacomo”, un fine settimana da vivere tra suggestioni ottocentesche, incontri con la poesia e con il tour “Colle dell’Infinito Experience”. Venerdì sera, in piazza Leopardi, l’attore Gabriele Lavia proporrà il recital Lavia dice Leopardi, con le più intense liriche del poeta, da “A Silvia” a “Il passero solitario”, da “Canto notturno di un pastore errante dell’Asia” a “La sera del dì di festa”.
Il palinsesto dei festeggiamenti prevede un evento assolutamente speciale, Assaggi d’infinito.  Calice, porta calice e piatto gourmet! Questa la formula ideata dall’Accademia di Tipicità, che propone assaggi con l’autore affacciati in piazza Leopardi, dinanzi alla statua del poeta. Chef e vignaioli accompagneranno gourmet e curiosi in una suggestione sensoriale che attraversa le tradizioni del territorio e guarda il futuro. 


Ci sarà il classico stoccafisso all’anconetana, della chef Roberta Carotti, l’innovativa lasagna 2.0 di Enrico Mazzaroni, ma anche l’insalata di coniglio in porchetta di Serena d’Alesio e il sandwich di pollo in potacchio di Alessandro Campetella. Chef Fabio Iobbi si cimenterà in nella variante gluten free dell’oliva all’ascolana. L’incontro sarà coordinato da Tinto, conduttore su RAI-Radio2 di Decanter e Frigo Sulla piattaforma “tipicitaexperience.it” tutte le informazioni per realizzare la propria esperienza di viaggio a Recanati e nel territorio circostante, tra proposte culturali, accoglienza autentica e itinerari emozionali.


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.