cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Brioches con lievito madre

Le brioches di VEGoodLe brioches di VEGood

Vi propongo delle brioches con lievito madre e vi consiglio di provare a realizzarle: sono speciali! Ecco gli INGREDIENT necessariI: *225g lievito madre solido (già rinfrescato) *225g farina manitoba *100ml latte intero *80g zucchero a velo *50g burro morbido*1 uovo intero e 1 tuorlo *1 pizzico di sale*crema di nocciola o marmellata qb

PROCEDIMENTO: Nella ciotola della planetaria (se sprovvisti, utilizzare un contenitore qualsiasi) unire il latte (tranne un cucchiaio) e il lievito madre solido a temperatura ambiente. Mescolare per qualche minuto. Unire quindi l'uovo intero e il tuorlo, lo zucchero e per ultimo la farina setacciata. Iniziare a impastare a bassa velocità e aggiungere gradatamente il burro morbido facendo attenzione che l'impasto lo incorpori completamente prima di inserirne dell'ulteriore. Terminare con il pizzico di sale. Lavorare il composto fino a ottenere un panetto elastico e liscio, completando con l'ulteriore cucchiaio di latte.

Porre il composto in una ciotola, coprire con la pellicola trasparente e fare risposare per almeno 10-12h in frigorifero.

Una volta terminato il tempo di lievitazione, infarinare il piano di lavoro e stendere delicatamente il panetto. Tirare la pasta con il mattarello fino a ottenere un ampio cerchio di 5 millimetri di spessore. Tagliare il cerchio di pasta in 8-12 spicchi in base alla grandezza che vorrete ottenere. 

Praticare un taglio di pochi millimetri sul lato corto dello spicchio, inserire un cucchiaio di crema di nocciole e arrotolare la brioche dalla base alla punta. Lasciare riposare altre 5-6 ore su un foglio di carta forno, coperte da pellicola. Accendere il forno in modalità statica a 190°. Spennellare la superficie delle brioches con un uovo sbattuto e dello zucchero di canna e, una volta arrivato a temperatura, cuocere per 15-20 minuti.

Servire le brioches ancora tiepide. 

 

Informazioni