cibo, vino e quantobasta per essere felici

Acquista la copia digitale!

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Nuovo presidente Confagricoltura FVG

"Sostenibilità, ripensamento Ersa e nuovo Psr", le priorità del nuovo presidente Confagricoltura FVG Philip Thurn Valsassina. Succede a Claudio Cressati e durerà in carica tre anni. Imprenditore agricolo a Ziracco di Remanzacco, dove gestisce un’azienda familiare con 150 ettari investiti a seminativo, 41 anni, laureato in Economia delle istituzioni e dei mercati finanziari all’Università Bocconi di Milano, è  anche vice presidente della cooperativa cerealicola “Torre Natisone” e membro della Deputazione del Consorzio di bonifica Pianura Isontina. A coadiuvare il lavoro di Thurn Valsassina ci saranno i consiglieri: Claudio Cressati e Nicolò Panciera di Zoppola (vicepresidenti); Cristina Cigolotti Kristalnigg, Carlo Comis, Carlo Ferrato di Sbrojavacca, Giovanni Giavedoni, Gian Riccardo Napolitano, Tommaso Pace Perusini di Strassoldo, Piergiovanni Pistoni, Michelangelo Tombacco, Carlantonio Turco e Daniele Vendrame.

Informazioni