fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Iniziative Milite Ignoto: Gorizia protagonista

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

 

milite ignoto recapmilite ignoto recap"Gorizia sta vivendo con grande emozione e partecipazione le iniziative a ricordo della tragedia della Grande guerra, delle decine di migliaia di giovani rimasti vittime di quei drammatici eventi e di cui il Milite Ignoto è diventato il simbolo. Voglio esprimere un sentito grazie alle associazioni cittadine che tanto si stanno impegnando per onorare questa ricorrenza". Il sindaco di Gorizia, Rodolfo Ziberna, traccia un primo bilancio degli eventi collegati al centenario del Milite ignoto. Cento anni fa le 10 bare fra le quali venne scelto il Milite ignoto furono collocate nella chiesa goriziana di Sant'Ignazio e da qui partirono per Aquileia. "Abbiamo rivissuto quelle emozioni nella messa solenne, celebrata dall'arcivescovo, monsiglior Redaelli, in cui erano presenti tutte le associazioni, con i loro labari, con il loro bagaglio di ricordi. E tante sono state poi le iniziative, dal pannello esterno a Sant'Ignazio, con le foto e i testi in cui rivivono quei momenti di 100 anni fa, alle mostre nell'atrio del municipio e in via Rastello, dalle fiaccole itineranti fino all'albero piantato al Parco della Rimembranza".

Abreve, partiranno altri eventi, con un'impronta evocativa e rievocativa. Tutto ciò non sarebbe stato possibile, continua il sindaco, senza il cuore delle associazioni goriziane, a partire dall'Associazione Nazionale degli Alpini - Sezione di Gorizia, sempre presente, proseguendo con l’Associazione Nazionale Bersaglieri, l’Associazione Nazionale del Fante, l’Associazione Culturale Isonzo - Gruppo di Ricerca Storica, Il Lions Club Gorizia Host, il Gruppo Medaglie d’Oro al Valor Militare, l’Associazione Via Rastello e gli Artisti Sergio Pacori e Juan Arias Gonano e l'Associazione Gorizia spettacoli. Un grazie anche all'ufficio della segreteria del sindaco che ha coordinato il programma della prima fase e agli uffici del settore cultura.

Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo