cibo, vino e quantobasta per essere felici

Le Pro Loco guardano al futuro con fiducia

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

LE PRO LOCO FVG GUARDANO A FUTURO. All'assemblea annuale svoltasi a Manzano il 7 aprile 2018 sono state accolte le nuove aderenti Sappada, Arta e Colloredo di Montalbano. Il presidente del Comitato Valter Pezzarini ha relazionato sui positivi risultati ottenuti nel 2017 e sulle prospettive per il 2018, ottenendo il voto unanime di approvazione dell'assemblea. Nel suo intervento vari e interessanti passaggi, dal plauso al grande lavoro dei volontari che rendono possibili oltre mille 500 eventi all'esigenza di una riduzione della burocrazia e per linee guida comuni sulla sicurezza nell'organizzazione di eventi. I lavori sono stati aperti dall'intervento di saluto del vicepresidente del Friuli Venezia Giulia Sergio Bolzonello, il quale lodandone il lavoro ha sottolineato come le Pro Loco siano anche un grande motore sociale contro l'individualismo. Matteo Trigatti, consigliere del Comitato regionale e presidente della Pro Loco di Galleriano ha illustrato il progetto di Servizio Civile Nazionale con un centinaio di giovani all'opera sul territorio, che vengono formati sulla valorizzazione e promozione delle eccellenze locali. Il segretario del Comitato Marco Specia ha illustrato i dati dell'anno 2017 elaborati con tutta la segreteria che ha curato la giornata, mentre Maurizio Rosa ha illustrato il parere del Collegio dei Revisori dei conti dei quali è presidente. Riconoscimenti del Premio Nazionale Salva la Tua lingua locale dell'Unpli a Casarsa, Ronchi dei Legionari e Reana del Rojale.

 

 

 


Copyright © 2009-2020 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo