fbpx images/logo/qb/logo.jpg

A dieta con gusto? Si può! Quinoa verdure e un buon Sauvignon

Scritto da Cosima Grisancich il

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

sauvignon e quinoasauvignon e quinoaPer questo stappo alla regola  propongo una ricetta leggera, veg, nutriente e pure senza glutine! Di che cosa si tratta? Di un piatto di quinoa accompagnato da tante verdure colorate e arricchito da un pizzico di curry. Che cosa ho scelto per l'abbinamento? Un vitigno che si sposa molto bene con piatti vegetariani e vegani. Il Sauvignon, uno tra i vitigni a bacca bianca più diffusi e famosi al mondo.E anche in Friuli VG.

Vitigno semi-aromatico, il Sauvignon ci dà vini freschi e caratterizzati da una particolare nota vegetale.

sauvignon di Borgo Conventisauvignon di Borgo Conventi

VINO: SAUVIGNON 2019. AZIENDA: BORGO CONVENTI. DOC COLLIO

Il Sauvignon di Borgo Conventi cresce in terreni di  marne e arenarie stratificate; la fermentazione si svolge in tini di acciaio inox e, prima di esser imbottigliato a primavera, affina per tutto l’inverno sulle fecce fini. Si presenta di un bel colore giallo paglierino con vivaci riflessi verdolini. Ventaglio olfattivo intenso e tipicamente varietale: le note delicate di peperone verde e foglia di pomodoro si intrecciano con ei sentori più dolci e delicati che ricordano fiori bianchi, pesca, salvia e agrumi. Sorso slanciato, sorretto da una piacevole freschezza, ottima corrispondenza gusto-olfattiva, con rimandi alle erbe aromatiche. Lunga scia sapida nel finale.

ABBINAMENTO: QUINOA CON VERDURE STUFATE E UN PIZZICO DI CURRY 

quinoa con verdure stufate al profumo di curryquinoa con verdure stufate al profumo di curry

La quinoa con verdure è un’esplosione di profumi e colori: un modo facile e divertente per scoprire nuovi sapori in cucina. Un "non cereale", originario del Sud America, gustoso e nutriente. Non appartiene alla famiglia delle graminacee: è imparentata piuttosto con gli spinaci. La quinoa, pur non essendo propriamente un cereale, può essere utilizzata in cucina in sostituzione al riso, farro, orzo, cous cous e miglio.  È un alimento ipocalorico privo di glutine e al contempo ricco di proteine, carboidrati e fibre. Un piatto unico molto facile e veloce da preparare.

 

Il Sauvignon è il vitigno che meglio si adatta alla cucina vegana, vegetariana e speziata. È il compagno ideale di risotti e frittate con gli asparagi; si sposa molto bene con pesci e crostacei al forno e alla griglia ed esalta anche alcuni piatti di carni bianche accompagnati da verdure arrosto.

Con questa ricetta di quinoa e verdure al profumo di curry sta a pennello: il “non cereale” e gli ortaggi sono caratterizzati da una decisa tendenza dolce e da un’ottima aromaticità, caratteristiche che si vanno a bilanciare molto bene con la spiccata freschezza e la sapidità del vino. Inoltre l’aroma del curry si alterna piacevolmente, sia al naso che al palato, con i sentori tipicamente vegetali del vino. Ricapitolando: tutti a dieta? Sì, ma con piatti colorati e gustosi, accompagnati da vini che profumano di territorio!

Cosima Grisancich
Autore: Cosima Grisancich
Dello stesso autore:

Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Pubblicato nella rubrica Stappo alla regola

Stampa questo articolo