images/logo/qb/logo.jpg

Addio alla birra Dormisch

Scritto da Fabiana Romanutti il

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

birra Dormisch courtesy foto Friulbräu birra Dormisch courtesy foto Friulbräu

La storica birra Dormisch, nata a Udine nel 1881, realizzata al 100% con malto coltivato in Friuli, con un impiego di circa 1.500 tonnellate di orzo distico all’anno, non sarà più prodotta. 

Riprendiamo la notizia da Winemag.it articolo a  firma di Giacomo Merlotti. La decisione di Peroni, che ha acquisito il marchio nel 2017, è dovuta ai risultati. Numeri troppo piccoli per il marchio distribuito solo in Friuli Venezia Giullia. Numeri insoddisfacenti per il colosso giapponese Asahi Breweries di cui Peroni fa parte. 

Dello stesso autore:

Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Pubblicato nella rubrica Birre

Stampa questo articolo