cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Glocal Gourmet

La società Hit in collaborazione con la Scuola di biotecnologia di Šempeter pri Gorici e lo chef italiano Emanuele Scarello due stelle Michelin, lancia il progetto GLOCAL GOURMET, con l'obiettivo di costruire un ponte tra la ricchezza enogastronomica locale e lo stile di vita più sostenibile. L'impegno comune mira allo scambio di competenze nel settore dell'enogastronomia e alla riduzione d'uso della plastica nell'ambiente lavorativo e nelle nostre case. Nella foto in alto alcuni allievi, la preside-Barbara Miklavčič Velikonja, lo chef Emanuele Scarello, gli Matjaž Šinigoj e Dalibor Janačković.


I cuochi devono impegnarsi a tutelare la biodiversità, ha sottolineato Scarello, "devono mettere qualcosa di diverso nel piatto oltre al cibo”. Aderisco quindi con convinzione a Glocal Gourmet, il progetto promosso dal gruppo Hit di Nova Gorica. ‟Crediamo nel futuro sostenibile, rendendone un'opportunità per aumentare il valore aggiunto del turismo,‟ ha dichiarato  Martin Šabec, direttore dell'hotel Perla, dove è nato il progetto, volto inannzitutto al 2021, quando la Slovenia sarà la Regione Europea della Gastronomia. Infatti, proprio la cucina rappresenta il ponte tra la ricchezza enogastronomica locale e lo stile di vita più sostenibile. Per questo motivo nella società Hit sono nate diverse iniziative, tra cui primeggia l'impegno per ridurre l'uso della plastica nell'ambiente lavorativo". Il concetto di local è la base dell'eccellenza".  Col progetto Glocal Gourmet, che vede coinvolti i cuochi del gruppo Hit guidati dallo chef Matjaz Sinigoj, si punta a diffondere pratiche, sostenibili fin dalla scuola: bene 380 gli allievi della scuola di biotecnologia di Nova Gorica che forma  sia i futuri agricoltori sia i futuri cuochi.  Con Glocal Gourmet sono in programma anche eventi culinari di alto livello, ospitati dal ristorante Calypso. A partire dal 21 marzo quando chef ospite sarà proprio Scarello. 

 

Informazioni