Valorizzazione transfrontaliera del cicloturismo

I

Inaugurato oggi 11 ottobre 2017, dal premier Miro Cerar, in qualità di presidente del Comitato Olimpico Sloveno - un progetto transfrontaliero di valorizzazione del cicloturismo, che coinvolge Italia, Slovenia, Carinzia, Istria croata e Slovacchia. Il 12 ottobre si terrà a Lubiana una tavola rotonda sullo sviluppo di questo settore del turismo, a cui interverranno gli esperti europei dei cinque Paesi coinvolti. Per l’occasione i partecipanti potranno assaggiare anche prodotti gastronomici tipici in abbinamento ad alcuni vini di Cormòns Cantina Produttori: Ribolla gialla spumante, Friulano e Refosco. Venerdì 13 si proseguirà con una degustazione di prodotti sloveni, accompagnati sempre da una selezione dei vini di Cormòns, sia Doc Collio che Doc Isonzo. L’evento è organizzato dal Cycling Reg e dalla Franja Academy di Lubiana con il sostegno della Uisp (Unione italiana sport per tutti), con l’obiettivo di favorire l'utilizzo delle piste ciclabili, realizzate anche con il progetto Slow-collio, nonché il turismo enogastronomico, come risorse importanti per la promozione del territorio. Saranno presente Mario Graziutti, presidente della Uisp di Gorizia, il sindaco di Capriva del Friuli Daniele Sergon e altri rappresentanti di istituzioni locali e nazionali, quali la Federazione italiana Amici della Bicicletta.

Salva

Ricette


TUTTE
LE RICETTE

QbJunior


QB
JUNIOR

LifeStyle

eventi
LIFE
STYLE