Bestseller di qb I nostri prodotti più popolari. Aquistali ora!
In primo piano

Com'è dolce Trieste - formato cartaceo

Libro - Il meglio della pasticceria triestina: Dobos, Linzer Torte, Rigojanci, Sacher, Presnitz, Pinza, Buchteln,Bussolai... Ricette e foto di Giulia Godeassi
copertina-libro-com-e-dolce-trieste-636x715
In primo piano
Prezzo di vendita con sconto
Totale: 12,50 €
Sconto
copertina-libro-com-e-dolce-trieste-636x715
copertina-libro-com-e-dolce-trieste.jpg
Descrizione

Com’è dolce Trieste, la città dalla grazia scontrosa. E come i suoi dolci sanno parlare le molte lingue della sua cultura e della sua storia! In pasticceria davvero si scoprono le radici mitteleuropee di un’area dove le ricette hanno viaggiato senza tenere conto dei confini. E dove si sono insediate, diventando a tutti gli effetti tipiche, identitarie. Dal 1832, quando il giovane Franz Sacher inventò la famosa torta, essa si diffuse in tutto l’impero asburgico; a Trieste scelse una versione alternativa che prevedeva l’aggiunta di mandorle tritate all’impasto del pan di spagna, tanto da far esclamare ai triestini, noi la femo meio dei viennesi! A Trieste sono considerate triestine le ricette ungheresi e boeme, veneziane e istriane, con un affetto particolare per le frittate amate dall’imperatore e per le torte dedicate alla Principessa Sissi. Pronunciamo - con la stessa leggerezza del nome del nostro vicino di casa - “Una fetta di RigoJancsi”, il nome di una torta che racchiude una melodrammatica storia d’amore, quella del violinista ungherese Jancsi Rigo. Il volume, realizzato da Giulia Godeassi, apprezzata food blogger e autrice del precedente Sapori di Slovenia, sempre nella nostra collana Mittelcook, ha saputo scegliere, da non triestina, le ricette più significative di un vasto panorama, dove, per di più, ognuno “sa” come deve essere quel certo dolce. Le ha realizzate in maniera scrupolosa, ma con alcune varianti personalizzate: basti guardare la prima, i buchteln, trasgressivamente realizzati con la zucca. Ricette che abbiamo disposto in ordine alfabetico e non per sezioni, per consentire di sfogliare il libro con lo stupore della sorpresa che ogni pagina ci riserva. Un libro che saprà parlare ai triestini e, ne siamo certi, ai tanti turisti che visitando Trieste scoprono la città anche attraverso i suoi piatti. E soprattutto attraverso i suoi dolci.

Libro in formato cartaceo, con sovracopertina a colori

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

supporto.qbquantobasta.it - Stai riscontrando qualche difficoltà nell'utilizzo del sito di qbquantobasta.it? Vai sul nostro sito di supporto e apri una segnalazione: sarai contattato nel più breve tempo possibile per avere una risposta alle tue domande!