fbpx images/logo/qb/logo.jpg

Torta brioche allo yogurt

Scritto da Alessandra Disnan il

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Soffice, morbida brioche! Perfetta per la colazione natalizia. Ideale per essere inzuppata nel latte o nel caffè oppure farcita con marmellata o crema di nocciole. È un dolce versatile e leggero, nonché scenografico e simpatico da condividere con parenti e amici durante le festività.
INGREDIENTI
* 50 g farina manitoba * 250 g farina 00 * 1 bustina di vanillina * 100 ml latte tiepido * 15 g lievito di birra fresco * 125 g yogurt bianco (a temperatura ambiente) * 100 g zucchero * 80 g olio di semi di girasole * 1 uovo (a temperatura ambiente).


PREPARAZIONE
Scaldare il forno a 180°. Sbriciolare il lievito di birra e scioglierlo nel latte tiepido. Il latte non deve essere troppo caldo poiché il calore eccessivo potrebbe compromettere l’azione del lievito. Versare lo yogurt bianco nel
composto assieme allo zucchero, l’olio, l’uovo e la vanillina. Mescolare delicatamente fino a ottenere un composto liscio. In un’altra ciotola unire le farine e versarle nel composto liquido un poco alla volta fino a completamento. Impastare il tutto sul piano di lavoro fino a raggiungere una consistenza elastica e omogenea. Formare una palla e lasciare lievitare per circa due ore o fino al raddoppio del volume. Trascorso il tempo necessario (circa due
ore), riprendere l’impasto e lavorarlo per qualche minuto.
Dividere l’impasto in sette pezzi da 120g circa e posizionarli all’interno dello stampo precedentemente oleato. Coprire lo stampo con la pellicola e lasciare lievitare per un’altra ora, fino al raddoppio. Infornare per 35-40 minuti avendo cura di controllare con lo stecchino l’effettiva cottura della torta.

Ricetta pubblicata sul numero di dicembre di qbquantobasta. 

Alessandra Disnan
Autore: Alessandra Disnan
Dello stesso autore:

Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Pubblicato nella rubrica VEGood di Alessandra Disnan

Stampa questo articolo