fbpx
cibo, vino e quantobasta per essere felici

Ricetta creata in esclusiva per qbquantobasta - scopri qui altre ricette

Polpette di patate e spinaci dal cuore filante

0 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Le polpette di patate e spinaci sono semplici e molto gustose. Il cuore filante le rende ancora più stuzzicanti. Perfette per un aperitivo in compagnia, possono essere accompagnate da altri fritti come le semplici verdure pastellate o (per la versione vegetariana) le mozzarelline fritte.
INGREDIENTI
* 3 patate biologiche di medie dimensioni lessate * 120 g di spinaci già cotti * 1 uovo grande o due piccole uova * 3 cucchiai salsa di soia * 30 g di lievito alimentare secco (formaggio grana per versione vegetariana) * pane grattugiato q.b. * 30 g di mandorle sgusciate * 100 g di mozzarella di riso * sale / pepe * prezzemolo * olio di semi di arachide per friggere.

PREPARAZIONE
Schiacciare le patate (già lessate in precedenza) con uno schiacciapatate e ridurle in purea. Aggiungere alle patate gli spinaci cotti, l’uovo, la salsa di soia, il prezzemolo tritato, il lievito alimentare secco e le mandorle tagliate grossolanamente. Salare e pepare a piacimento. Lavorare bene il composto e aggiungere il pane grattugiato affinché si riescano a formare delle palline piuttosto compatte. Con il composto formare una sorta di polpetta “aperta” in cui verrà inserito un bel cubetto di mozzarella di riso. Compattare la polpetta con le mani, passarla nel pane grattugiato e lasciarla da parte. In una casseruola profonda, scaldare l’olio di semi di arachide e attendere che arrivi alla giusta temperatura. Una volta caldo, immergere le polpette. Poche alla volta per evitare che si uniscano tra di loro e perdano la forma tonda. Cuocere le polpette per 7-8 minuti fintanto che diventeranno dorate e leggere. Asciugarle con un panno di carta assorbente e servirle calde (o anche tiepide). 

La ricetta è stata pubblicata sul numero di ottobre del mensile qbquantobasta 


Copyright © 2009-2021 QUBI' Editore
Riproduzione riservata

Stampa questo articolo