cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Sopis indoradis di panettone

Michela ed Emanuele Scarello nella foto di Doctor GourmetaMichela ed Emanuele Scarello nella foto di Doctor Gourmeta

Sopis indoradis di panettone con gelato di cioccolato e arance al Grand Marnier è la dolce ricetta che Emanuele e Michela Scarello del bistellato Michelin Agli Amici di Godia, ci hanno inviato insieme agli auguri. Condividiamo subito con i lettori la golosa proposta.  Occorrono: panettone, gelato al cioccolato, crema alla panna, arancia candita e Grand Marnier. Liquido per bagnare il panettone 500 gr latte, 500 gr panna, 100 gr zucchero, 150 gr uovo intero
Preparazione: mescolare tutti gli ingredienti e conservare in frigorifero a +4° C. Arancia candita al Grand Marnier 200 gr arance candite 100 gr Grand Marnier
Mescolare tutti gli ingredienti: Caramello al burro, 300 gr zucchero, 100 gr burro, 3 gr sale
Caramellare lo zucchero con il sale, aggiungere il burro, togliere dal fuoco e stendere sul silicone a raffreddare. Poi frullare finemente a ottenere una polvere, passare al setaccio e dare una forma di dischetto, quindi infornare a 120°C per 5 minuti. Conservare in un luogo asciutto.
Si completa così: Tagliare il panettone a pezzi rettangolari, lasciarlo nel liquido per ca. 3 ore, sgocciolare, rosolare in padella con burro. Prendere un piatto rotondo appoggiare il panettone con il croccante di caramello al burro, mettere accanto il gelato di cioccolato con sopra i pezzettini d’arancia candita al Gran Marnier.

Ovviamente lis sopis indoradis le conosce solo chi è autenticamente friulano e friulanofono, erano un dolce povero di un tempo quando il pane e lo zucchero erano considerati preziosi. La rivisitazione ci sembra perfetta! Buinis sopis a tutti!

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.