cibo, vino e quantobasta per essere felici

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informazioni sui cookie

Nel rispetto della Direttiva 2009/136/CE, ti informiamo che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Attraverso i cookie possiamo personalizzare la tua esperienza utente e studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Cookie Policy

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chef Stefano Ciotti: Paccheri Salsiccia e cipolla, crema di latte e liquerizia

Ingredienti per 4 pax

  • N 20 paccheri
  • 250gr di salsiccia fresca
  • 100gr di pane bianco in cassetta ammollato nel latte
  • n 2 cipolle bianche (qualità dolce)
  • n 1 foglia di alloro
  • un cucchiaino da caffè di concentrato di pomodoro
  • n 10 semi di anice polverizzati
  • 100gr di jus di maiale al profumo di anice stellato
  • 150gr di brodo vegetale
  • n 1 patata (grossezza media)
  • 80gr di panna fresca
  • sale pep
  • 150 gr di parmigiano
  • un pizzico di polvere di liquerizia pura

Procedimento

Preparare la crema di latte facendo bollire il brodo vegetale con la patata,una volta cotta aggiungervi 100gr di parmigiano grattato e frullare bene, passarla ad un colino fine ed aggiungervi solo alla fine la panna fresca, che non va assolutamente fatta bollire.. A parte tagliare  le cipolle a julienne, stufarle con olio ,sale ,pepe e l’alloro su una piastra, spruzzando ogni tanto un po’ di vino bianco.

Portare le cipolle a cottura,  raffreddarle e unirle alla salsiccia cruda, aggiungere il pane ammollato nel latte tritato finemente e amalgamare il tutto con la polvere di anice un uovo e due cucchiai di parmigiano. Mescolare bene.

Cuocere i paccheri in abbondante acqua salata, toglierli giusto un minuto prima del tempo prestabilito e stenderli su di una placca  ungendoli con poco olio extravergine d’oliva.

Farcirli con l’impasto di salsiccia e stenderli su un piatto da forno  imburrato.

Pennellare ogni pacchero con il burro a pomata e parmigiano, infornare per circa 8 min a 165 ° C.

Disporre cinque paccheri ben farciti su ogni piatto aggiungere la crema di latte e parmigiano, il fondo di maiale all’anice stellato e finire con un pizzico di liquerizia in polvere.

Per poter commentare l'articolo è necessaria la registrazione.

Se sei già registrato devi effettuare l'accesso.

Gli articoli più letti degli ultimi sette giorni:
(questa finestra si chiuderà automaticamente entro 10 secondi)